Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO8°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
venerdì 27 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, fiori e lacrime sul luogo dell'incidente. Un testimone: «L'auto ha colpito prima il palo e poi la pianta»

Attualità martedì 17 febbraio 2015 ore 17:14

Treni, finanziamenti per le linee minori

Tornano a vivere le linee minori delle Ferrovie dello Stato un tempo funzionanti e poi dismesse, grazie alla finanziaria della Regione per il 2015



VALDICHIANA — La Giunta regionale su proposta dell’assessore regionale ai trasporti, Vincenzo Ceccarelli, ha scelto di continuare a scommettere sulla valorizzazione a fini turistici o sociali delle linee ferroviarie che hanno indici di frequentazione bassi al di fuori delle fasce pendolari, ma che si trovano in contesti territoriali di elevata valenza storica, culturale, ambientale e paesaggistica.

Province, Comuni e associazioni saranno nuovamente chiamati a presentare anche per il 2015 progetti locali, che la Regione sosterrà con un contributo totale di 35.000 euro. L’obiettivo è incrementare l’utenza sperimentando nuove soluzioni, più mirate alle esigenze specifiche delle singole realtà, come le tratte di Cecina-Saline di Volterra, Porretta Terme-Pistoia, Arezzo-Pratovecchio-Stia; Arezzo-Sinalunga e quelle per i turisti, i così detti Treni Natura che collegavano Siena a Grosseto, attraverso la linea di Asciano-Monte Oliveto, Torrenieri e Monte Antico.

"Ancora una volta – ha spiegato l’assessore Ceccarelli – ribadiamo che la volontà della Regione è quella di tenere aperte le ferrovie minori, una scelta in controtendenza rispetto a molte altre realtà italiane, ma nella quale noi crediamo. Non vogliamo solo tenere attive queste linee, ma anche valorizzarle".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' accaduto nel pomeriggio nell'area di servizio Montepulciano ovest, in direzione sud. Sul posto il 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità