Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:48 METEO:MONTEPULCIANO11°21°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Strage allo stadio di Malang (Indonesia): 182 morti dopo l'invasione di campo

Attualità venerdì 29 aprile 2022 ore 11:59

Cerimonia solenne per il titolo di "città"

Montalcino il 30 aprile sarà ufficialmente proclamata dopo il conferimento del Presidente della Repubblica. Dalle 10,30 i festeggiamenti



MONTALCINO — Nel 1462 Montalcino veniva elevata a sede di diocesi da Papa Pio II Enea Silvio Piccolomini. Nel 2022 la Presidenza della Repubblica ha conferito a Montalcino il titolo di ‘Città’ in omaggio alla sua storia e al ruolo assunto negli ultimi decenni. Sabato 30 aprile ore 10.30 nel Complesso monumentale di Sant’Agostino, si svolgeranno le celebrazioni per il conferimento del titolo di Città. Tra gli interventi programmati quello di Gerardo Nicolosi, direttore del dipartimento di Scienze politiche dell’Università di Siena con un intervento sul “senso di una ricorrenza e di un titolo; seguiranno gli interventi di Giovanni Minnucci ‘L’istituzione della diocesi di Montalcino nel 1462’, Massimo Montanari ‘Piccole città, piccoli territori. Il segreto della biodiversità italiana e Alfio Cortonesi, Montalcino tra storia e storiografia. Alle ore 15.30 la Santa Messa officiata dal Cardinale Augusto Paolo Lojudice, Arcivescovo di Siena, Colle di Val d’Elsa e Montalcino.

Sempre nell'ambito della giornata di celebrazioni, sarà resa disponibile la pubblicazione "Studi per la storia della città di Montalcino", editore Sillabe, a cura di Gerardo Nicolosi e Mario Marrocchi. Il libro si caratterizza per testi che coprono molti secoli di storia ilcinese, dall'alto medioevo all'età contemporanea, 

Un momento di festa collettiva per il riconoscimento importante che di fatto sancisce una nuova fase della storia del territorio che è da sempre considerato il punto di riferimento di tutta l'area a cavallo tra Valdarbia e Maremma.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nello specifico si tratta di 350mila a immobili privati e 230mila a beni pubblici. Agnelli chiede lo stato di emergenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità