Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:54 METEO:MONTEPULCIANO18°34°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'avversario «immaginario» di Vito Dell'Aquila, ecco come si è allenato per le Olimpiadi

Cultura mercoledì 16 giugno 2021 ore 15:11

L'arte contemporanea sbarca a Cortona

Inaugurazione al Centro Convegni Sant'Agostino sabato 26 giugno con un vernissage su prenotazione



CORTONA — Dopo la grande esposizione di Montepulciano, in provincia di Siena, presso la Fortezza, Marilena Visconti riporta l’arte contemporanea questa volta a Cortona, in provincia di Arezzo, all’interno del Centro Convegni Sant’Agostino (Via Gulfa, 40) con artisti italiani e internazionali che, con 70 opere esposte, raccontano il contemporaneo con varie sfaccettature. 

La Mostra dal titolo “Cortona in Arte” sarà inaugurata, con un Vernissage su prenotazione, sabato 26 giugno 2021 alle ore 12 e sarà aperta al pubblico, ad ingresso libero (senza prenotazione) fino al 4 luglio (tutti i giorni con orario 10/13 e 14.30/18.30)

La Mostra di arte contemporanea è suddivisa in tre sezioni: la prima è un percorso espositivo a cura dell'artista Abele Vadacca dal titolo "Physis", che si sofferma sul principio della vita e l'inevitabile metamorfosi dell'essere; la seconda sezione è una personale dell'artista Walter Marin che si pone accanto ad una serie di opere di artisti del ‘900; la terza sezione è una collettiva di artisti italiani ed internazionali.

La mostra “Cortona in Arte”, patrocinata dal Comune di Cortona - ideata da Marilena Visconti (Direttore generale), esperta di alto antiquariato, da Liana Cioli (Direttore artistico), esperta di arte contemporanea, e curata da Ginevra Chionne - si sviluppa partendo dalla materia, nelle sue molteplici forme con le installazioni di bronzi e marmi (ben 18 sculture) dell'artista Abele Vadacca, sino alle tele di Walter Marin e l’esposizione di alcuni artisti significativi del ‘900, oltre alla mostra collettiva con artisti nazionali e internazionali sia con la pittura che con la scultura.

“Con questo progetto vogliamo riproporre al pubblico l’arte nella sua forma collegiale anche come momento di incontro tra gli artisti ed il pubblico, fondamentale in questo periodo in cui le restrizioni sanitarie si stanno ammorbidendo. Un progetto realizzato anche grazie alla collaborazione di Intesa Sanpaolo e Conad - solo per citare alcuni promotori - ed il supporto logistico del Comune di Cortona che ha patrocinato l’evento - afferma Marilena Visconti, Direttore generale della Mostra.

“L’arte contemporanea ha molte sfaccettature e a volte è polemica ma affascinante, paradossale o armonica. Con questi presupposti è stata messa a punto una esposizione politropa ed eclettica allo stesso tempo che non riduce o limitare la creatività individuale dell’artista. Questa esposizione è svincola dai movimenti e dalle correnti pur nell’ottica di una visione sinottica espositiva nell’intento di trasmettere l’enorme potenziale artistico nazionale ed internazionale” - è quanto afferma Liana Cioli, Direttore artistico della Mostra.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Iniziativa nell'ambito del cartellone estivo "Notte sensoriali". Questa sera biglietto e fiore nei tavoli dei ristoranti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità