Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:MONTEPULCIANO10°20°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Aliseo, «I libici hanno sparato sul peschereccio per uccidere»

Attualità giovedì 24 dicembre 2020 ore 10:30

​La maggioranza “scivola” sullo Statuto

Il gruppo di minoranza ha contestato la procedura su un punto dell'ordine del giorno che è stato ritirato



MARCIANO DELLA CHIANA — Questione di merito e di metodo. A Marciano della Chiana il gruppo di minoranza “Si Cambia” ha incassato il dietrofront della maggioranza di centrosinistra su una modifica al Regolamento comunale.
Nell’ultima seduta del “parlamentino” locale il capogruppo Massimo Salvadori ha impugnato il secondo punto all’ordine del giorno relativo, appunto, alla modifica alla “Carta” comunale argomentando con il fatto che la procedura come previsto dallo Statuto deve passare da una apposita commissione consiliare e dunque attraverso un passaggio tecnico necessario a redigere la variazione per poi essere presentato all’esame del Consiglio comunale.

“Ciò non è stato fatto e su questo l’opposizione ha rilevato lo scivolone istituzionale. Il punto oggetto dell’opposizione della minoranza è stato ritirato dall’ordine del giorno della seduta dopo la verifica del segretario comunale che ha confermato la validità della nostra contestazione. Grave è il fatto come dopo quasi due anni, l’amministrazione non conosca nemmeno il proprio Statuto” commenta caustico Nicola Gentile, consigliere comunale e portavoce del Gruppo “Si cambia”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sindaco Agnelli non sente ragioni e vuol far chiarezza sulla vicenda. Tutta la collezione del noto prelato, timbrata e schedata, è in Biblioteca
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità