Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:MONTEPULCIANO20°34°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 05 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, due escursionisti vengono sfiorati dalla colata di ghiaccio

Cultura lunedì 22 giugno 2015 ore 11:05

“In Movimento” in mostra a Palazzo Casali

Dal 26 Giugno al 19 Luglio a Palazzo Casali sarà possibile ammirare una sua personale dal titolo “in movimento” realizzata a cura di Alda Caparrelli



CORTONA — Torna Gioia Olivastri, artista cortonese da tempo operante a Milano, figlia del grande pittore cortonese Enzo Olivastri. Fin da piccola Gioia ha respirato il clima “sperimentale” che anima il quotidiano della sua famiglia e della città.

Negli anni ha custodito su quaderni centinaia di tratti ripetuti pagina dopo pagina quasi in modo ossessivo. Tutto questo materiale scritto e disegnato da allora fino ad oggi la trasformerà in un’investigatrice dell’animo umano fino a diventare negli anni un’attenta e sensibile “artista - spia” della realtà in movimento.

Tutto ciò che cattura la sua attenzione viene fotografato, e con lo scorrere del tempo gli scatti diventano un archivio importante del suo lavoro. La macchina fotografica sostituisce il foglio di carta, il lapis e il colore ad acqua.

Molto presto comincia a ritrarre corpi femminili che sembrano creature irreali, muse dagli sguardi immobili e distaccati ma anche tutto il contrario.

Prima a Cortona e poi a Milano, Gioia studia e lavora con rigore e disciplina trasformando con dolcezza, pazienza e poesia il suo ‘sentire’ in raffinate installazioni. Ogni sala a Palazzo Casali è una cartolina scritta da Gioia al visitatore, spedita dai quei suoi antichi mondi interiori.

Il gioco d'artista continua con i ritratti femminili. Tanti volti di donne giovani, mature e sagge che non hanno paura del tempo che passa e che rivelano una femminilità dolce, severa, sorniona, sospesa, complice, rilassata, solidale. Sguardi teneri e smarriti che si rivelano con misura. Dentro un tepore femminile che rincuora. Fuori la carta patinata di donne irreali costrette ad essere perfette.

In occasione dell’inaugurazione è previsto anche un appuntamento musicale molto speciale con un concerto in Palazzo Casali del pianista Alberto Tafuri. Artista che vanta una lunga serie di collaborazioni con alcuni tra i più importanti artisti italiani tra cui Fabrizio De Andrè, Jovanotti, Fiorella Mannoia, Antonella Ruggero etc. Nel 2010 ha affiancato Elio delle Storie Tese nel talent show X Factor.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A bordo di una vettura coinvolta ci sarebbe stato anche un bambino. Il sinistro al chilometro 408. Feriti soccorsi dal 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità