comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:42 METEO:MONTEPULCIANO8°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 03 dicembre 2020
corriere tv
Vaccino anti-covid, Ippolito: «Chi è stato positivo non dovrà farlo»

Attualità sabato 21 novembre 2020 ore 11:40

Covid, Centro accoglienza in quarantena

Due casi tra gli ospiti del Cas a Chiusi fanno scattare la misura. Montepulciano "festeggia" la riapertura di due asili e una classe della Media



CHIUSI — L’elastico delle quarantene e lo stress da Covid. Se si guardano i numeri, il quadro che ne esce fuori è impressionante. Tra positivi e quarantenati, in Valdichiana fanno i conti con il Covid  diverse centinaia di persone

A pagare lo scotto del contagio sono anche le scuole dove il tira e molla della positività tra ragazzi e insegnanti costringe a stop and go continui. Classi sospese, interi edifici chiusi temporaneamente sanificati, appuntamenti al drive through per gli ormai famigerati tamponi. 

In Valdichiana un po' tutti i comuni sono sotto stress, con notizie buone e meno buone che si rincorrono nell’altalena del Covid. A Chiusi il sindaco Juri Bettollini che giusto pochi giorni fa è uscito “negativo” dal test del tampone e tiene un canale diretto coi cittadini garantendo un’informazione capillare su tutto ciò che accade nella giornata, fa sapere: “Usl e Misericordia di Chiusi ci hanno informato di due casi positivi tra i ragazzi ospiti del Cas di Chiusi Scalo (Centro accoglienza straordinaria). Ovviamente sia per loro sia per tutti gli altri migranti presenti nel Centro è scattata la misura di isolamento domiciliare”.

Tra i positivi di ieri c’è anche una maestra dell’Istituto Comprensivo “Graziano da Chiusi” e per questo gli alunni delle classi dove insegna – due sezioni della scuola dell’Infanzia del Bagnolo e una classe della Primaria di Chiusi Scalo – sono stati sottoposti a quarantena. 

Nonostante tutto, a Chiusi la situazione Covid registra numeri non allarmanti anche se il sindaco Bettollini va ripetendo ogni giorno le raccomandazioni sull’importanza delle regole da rispettare. “Dobbiamo continuare ad impegnarci tutti per salvaguardare la nostra salute e per vedere l'effetto delle norme restrittive introdotte dal governo: uso della mascherina, distanziamento, igiene delle mani e riduzione al massimo degli spostamenti e dei contatti sono le nostre uniche armi contro la diffusione del virus”. 

Nella cittadina della Valdichiana senese, ad oggi sono 22 i positivi, 24 le persone guarite e 142 quelle in quarantena.

Da Chiusi alla vicina Montepulciano. Qui il sindaco Michele Angiolini, molto attivo sui social nella comunicazione ai cittadini, commenta con soddisfazione la riapertura dei due asili nido comunali chiusi il 12 e 13 novembre per casi di positività di una bambina e di un’educatrice. Dopo il periodo di isolamento tutti i tamponi sono risultati negativi e le scuole hanno riaperto le porte.

Da ieri sono tornati sui banchi anche gli alunni di una classe di prima alla Scuola Media “Pascoli” dopo l’isolamento seguito al contagio di una studentessa. 

Lucia Bigozzi
© Riproduzione riservata



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità