Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:MONTEPULCIANO19°35°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 06 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, la sorella di una dispersa: «Se è vero che c'era stato un avviso, perché non li hanno fermati?»

Attualità martedì 24 maggio 2022 ore 11:10

Un patto d'amicizia con la città statunitense

Accordo per una reciproca promozione turistica ed economica tra Luciano Meoni e James Brainard primo cittadino di Carmel



CORTONA — Nuove relazioni internazionali fra Cortona e gli Stati Uniti d’America, il sindaco Luciano Meoni e il primo cittadino di Carmel, James Brainard, hanno sottoscritto un patto di amicizia fra le due città.

In questi giorni il major americano è in viaggio a Cortona per stabilire una serie di accordi per la reciproca promozione turistica ed economica.

Carmel è una cittadina che ha visto una notevole crescita urbanistica, passando da poche migliaia di abitanti ad oltre centomila residenti, puntando su poli di ricerca e ospitando i vertici di 14 grandi imprese a stelle e strisce. Inoltre, la cittadina dello stato dell’Indiana, è anche un interessante polo culturale.

Brainard incontrerà alcune realtà turistico-economiche cortonesi quali aziende viti vinicole, produttori gastronomici e ristoratori ed ha visitato il Centro convegni Sant’Agostino per favorire attività congressuali e relative alla formazione universitaria. Accompagnato dall’assessore alla cultura Francesco Attesti, il primo cittadino di Carmel ha potuto visitare i luoghi d’arte e i principali monumenti storici cortonesi.

James Brainard è sindaco da 27 anni di Carmel, infatti la legislazione Usa non mette limiti di mandato alla possibilità di governare le città: «Sono felice di essere qui - ha dichiarato Brainard - insieme porteremo avanti una collaborazione per lo sviluppo delle relazioni culturali e turistiche e per far crescere le nostre economie».

A fare da «ambasciatore» fra le due città è stato un ristoratore cortonese ormai americano d’adozione: «Voglio ringraziare Simone Lucarini - ha detto il sindaco Meoni - per aver pensato alla sua terra d’origine e aver creato le condizioni per lo sviluppo di un nuovo legame di amicizia fra Cortona e Carmel. Gli auspici sono molto positivi - ha concluso il sindaco - e ci piace particolarmente l’approccio molto concreto del mio collega americano».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente sulla provinciale 146 di Chianciano. Un ragazzo di 23 anni e una ragazza di 24 anni portati in ospedale in codice giallo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità