Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:31 METEO:MONTEPULCIANO10°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 11 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Morte Filippo, principe Carlo: «Il mio papà era una persona molto speciale»

Attualità sabato 30 maggio 2020 ore 15:37

Cortona, telefonia ok grazie al difensore civico

Migliorano le connessioni sia da rete fissa che da quella mobile. La vicenda monitorata anche dal sindaco Meoni e dal consigliere regionale Casucci



CORTONA — Migliora la telefonia fissa e mobile nel territorio di Cortona. Questione presa a cuore dal Difensore civico regionale Sandro Vannini, dal sindaco Luciano Meoni e dal Consigliere regionale Marco Casucci. Dopo le varie segnalazioni del Difensore sia all’Agcom, l’autorità per le garanzie nelle comunicazioni sia ai vari gestori della telefonia qualcosa si è mosso.

“Sono pervenute le risposte di Wind3 S.p.A. e Iliad S.p.A. Quest’ultimo è l’operatore di telecomunicazioni italiano, parte del gruppo francese Iliad, che ha iniziato l’acquisizione delle frequenze cessate da Wind3 a seguito della fusione di Wind e 3 Italia (H3G). Dalle note emerge -afferma il Difensore civico regionale Vannini - che gli operatori, pur ammettendo il disservizio sul territorio di Cortona, comunicano di avere in programma la realizzazione di nuovi impianti sul territorio comunale e di aver, altresì, effettuato il sopralluogo sulla torre civica di telefonia che è risultata idonea. Riferiscono, inoltre, della verifica sul funzionamento della rete fissa, la quale non presenta disservizi e di aver risolto le problematiche di non funzionamento della telefonia mobile nelle frazioni di Pergo e Mercatale. Mentre il gestore TIM riferisce che la copertura risulta essere buona e che le piccole frazioni indicate come deficitarie di copertura sono troppo distanti dagli impianti di rete mobili progettati per le aree a maggiore densità abitativa. Cercheremo di insistere e fare luce su questo punto non condivisibile. Tutti i cittadini vantano uguali diritti sull’accesso alla Rete sia quelli delle aree metropolitane sia quelli delle aree periferiche.”.

“Monitoreremo e controlleremo nella verifica della copertura della Rete nel territorio di Cortona per continuare a migliorare il funzionamento della telefonia fissa e mobile e quella della banda larga - afferma il Consigliere Casucci - Cercherò di sollecitare interventi in tale direzione. Apprezzo le risposte favorevoli di Wind3 e Iliad S.p.A. che hanno attuato azioni per il miglioramento. La telefonia fissa funziona e quella mobile è stata migliorata. Una mia storica battaglia vinta grazie all'interesse del difensore civico Vannini e dell’Agcom. Continuerò a monitorare la situazione anche con il gestore TIM la cui risposta al momento non solo non risulta soddisfacente ma è assolutamente carente perché nel 2020 non si può pensare di lasciare in zone d'ombra, prive di segnale della telefonia mobile, intere comunità montane”.

“Sono soddisfatto - afferma il sindaco Meoni - della comunicazione di Wind 3. Assieme al difensore e al consigliere Casucci solleciteremo un impegno più concreto anche dal gestore TIM. L’emergenza sanitaria e quella economica necessitano di linee fisse e mobili della telefonia ben funzionanti per permettere ai miei cittadini, che colgo l’occasione di ringraziare per il loro senso civico, di svolgere l’attività di smart working, l’accesso ai servizi pubblici e il proseguimento della didattica.”

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Versante aretino in aumento rispetto a ieri, quello senese invece è in calo. Civitella e Monte San Savino sono i Comuni più colpiti
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Cronaca