Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:26 METEO:MONTEPULCIANO22°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia, sparatoria in una scuola a Kazan: gli spari e gli studenti in fuga dalla finestre

Attualità martedì 30 marzo 2021 ore 14:16

Manzano, i privati risistemano la strada

Intesa tra il Comune di Cortona ed i proprietari del Golf Resort. Intervento stimato in 100mila euro



CORTONA — La strada di Manzano tornerà all'antico splendore. Intesa raggiunta tra l'Amministrazione comunale ed i proprietari del Golf Resort che si prenderanno l'onere di ripristinare la direttrice.

All’intesa si è giunti dopo un incontro tra l'Amministrazione comunale e la società che gestisce il Resort. Il sindaco ha rappresentato il grave stato in cui versava la strada, le cui problematiche derivano dal passaggio di mezzi pesanti dell'impresa precedentemente impegnata in attività edilizie.

"Devo dare atto alla società di essersi comportata in modo corretto e non scontato, visto che in precedenza l’amministrazione comunale non aveva stabilito alcuna fideiussione per problematiche e danni relativi all’attività edilizia - dichiara il sindaco - una procedura (quella dell’obbligo di fideiussione) che adesso la nuova amministrazione ha reso una prassi a tutela dell’interesse e dei beni pubblici. In questo caso il traffico di mezzi pesanti generato dall’attività edilizia, aveva compromesso questa infrastruttura, riducendola ad una strada bianca e provocando numerosi disagi ai viaggiatori. Attualmente i tecnici dell’ufficio Manutenzione del Comune stanno monitorando i lavori di rifacimento della pavimentazione".

La strada di Manzano collega la strada provinciale 31 con la comunale di Borgonuovo-Capazzano. La lunghezza del tratto oggetto di asfaltatura è di 900 metri circa per una larghezza media di 5 metri. Il Comune di Cortona nel 2020 aveva realizzato la parte dei lavori di regolazione delle acque meteoriche e in particolare il ripristino funzionale delle caditoie.
"Per l’amministrazione comunale si tratta di un risultato importante, un’intesa di questa entità non era mai avvenuta nel nostro territorio - dichiara Meoni - i lavori hanno un costo di 100mila euro e sono totalmente a carico dei privati, il risultato andrà a beneficio di tutta la comunità".
Su questo fronte si segnala che nei prossimi giorni un’altra opera per la sicurezza stradale vedrà la luce grazie ad un accordo con i privati. In questo caso si tratta della nuova rotatoria di via dei Mori che verrà costruita dalla società proprietaria della vicina superficie commerciale.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità