Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:30 METEO:MONTEPULCIANO10°20°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 08 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Aliseo, «I libici hanno sparato sul peschereccio per uccidere»

Attualità sabato 27 febbraio 2021 ore 10:07

Quasi 30mila euro per la banda larga a scuola

Risorse in arrivo grazie ad un bando regionale. Andranno a 13 sedi, tra primarie e secondarie di primo grado



CORTONA — In arrivo risorse e nuovo hardware per il potenziamento della linea internet. Questo grazie ad un bando della Regione Toscana. Il Comune di Cortona ha ottenuto 26mila euro oltre ad una fornitura tecnica in comodato gratuito, che andrà a migliorare la connessione dei plessi scolastici. Le risorse serviranno ai dirigenti scolastici per stipulare nuovi contratti con i gestori delle reti, al fine di ottenere migliori performance di connessione. Inoltre, attraverso la fornitura di access point in comodato gratuito, sarà migliorato anche il segnale wi-fi nei vari edifici scolastici.

La procedura è stata seguita dall’ufficio Scuola del Comune in stretto contatto con i dirigenti degli Istituti che hanno segnalato e condiviso i miglioramenti da richiedere. "Grazie a questo lavoro - dichiara l’assessore all’Istruzione, Silvia Spensierati - possiamo offrire un servizio di connettività migliore al personale scolastico e agli studenti. È sempre più importante, soprattutto in questa fase, avere reti con buone performance, l’amministrazione comunale è costantemente alla ricerca di soluzioni per migliorare gli strumenti per la didattica".

Complessivamente a Cortona sono 15 le sedi scolastiche fra primarie e secondarie di primo grado, per 13 di queste sono in arrivo le risorse, due sono invece già raggiunte dalla connessione in fibra e quindi necessitano semplicemente di un potenziamento della wi-fi interna.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sindaco Agnelli non sente ragioni e vuol far chiarezza sulla vicenda. Tutta la collezione del noto prelato, timbrata e schedata, è in Biblioteca
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità