Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:20 METEO:MONTEPULCIANO6°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 30 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'audio della telefonata tra il Papa e Becciu: «Santità, la lettera che mi ha inviato è una condanna»

Attualità sabato 01 ottobre 2022 ore 19:25

Ponte dell’eremo de Le Celle, ecco il progetto

Il Comune stanzia 13mila euro, adesso è "caccia" al Fondo regionale della montagna che finanzia una sola opera per Municipio



CORTONA — Caccia al finanziamento regionale per il ripristino della strada che conduce all’eremo francescano de Le Celle a Cortona. Il suggestivo luogo di ritiro spirituale è uno dei posti più visitati dai turisti e dagli escursionisti che scelgono Cortona, da anni però la strada che lo collega alla Sp34 presenta un senso unico alternato all’altezza del ponte sul fosso Le Balze.

Il danno risale ad alcuni anni fa, dopo il mancato finanziamento da parte del Ministero, adesso il Comune chiede alla Regione Toscana un contributo per procedere alla ripristino del piccolo ponte. Il progetto è stato finanziato dal Comune con circa 13mila euro, ma il costo a cui si chiede di far fronte è quello relativo ai lavori: 210mila euro secondo quanto previsto dal computo del Comune.

L’intervento fa parte del piano triennale di opere pubbliche approvato dal Comune di Cortona che presenterà questo progetto alla Regione Toscana, in particolare attraverso la misura per la concessione di contributi a favore dei territori montani.

Il bando del Fondo regionale della montagna prevede la possibilità di finanziare un’unica opera per Comune con un importo massimo di 200mila euro, per una proporzione non superiore al 90% del costo totale. Lo schema per la richiesta di finanziamento è stato oggetto di una deliberazione di giunta: "Il collegamento con l’Eremo delle Celle è un’opera delicata e fondamentale per il territorio cortonese- dichiara il sindaco Luciano Meoni - per questo motivo abbiamo deciso di chiedere alla Regione Toscana le risorse necessarie, sfruttando le possibilità offerte da un bando strutturato appositamente per la montagna. La strada comunale in località Cappuccini presenta da anni ormai questo problema di viabilità che ha la necessità di essere superato".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un sito fake con offerte super convenienti del combustibile ha indotto in inganno una donna di Radicofani. I carabinieri hanno denunciato 2 persone
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità