Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO20°36°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Flavio Briatore: «Come fa una famiglia a vivere con 4mila euro al mese?»
Flavio Briatore: «Come fa una famiglia a vivere con 4mila euro al mese?»

Attualità venerdì 30 settembre 2022 ore 17:50

"Treno + bus" per il centro con un solo click

Cortona prima città d'arte toscana a varare una stazione virtuale. Il biglietto, dal 15 ottobre, acquistabile con un'unica soluzione



CORTONA — Cortona è la prima città d’arte della Toscana ad avere una stazione virtuale nel centro storico, un nuovo passo verso la mobilità sostenibile e un ulteriore segnale di vicinanza nei confronti dei viaggiatori. Cittadini e turisti potranno acquistare in un’unica soluzione il biglietto treno+bus da e per il centro della città.

Grazie all'intesa fra Trenitalia, Autolinee Toscane e Amministrazione comunale, nasce una nuova modalità per viaggiare a Cortona. A partire dal 15 ottobre sui sistemi di vendita Trenitalia (biglietterie, sito web, app e self service) sarà possibile acquistare biglietti con le nuove destinazioni «Cortona Centro». In un’unica soluzione i viaggiatori potranno godere di una semplificazione per raggiungere la città etrusca o partire dal centro storico verso la destinazione prescelta.

Si tratta di una novità nell’ambito della programmazione del trasporto regionale toscano, resa possibile dalla sinergia fra Trenitalia e Autolinee Toscane con il supporto del Comune di Cortona, senza ulteriori oneri per la Regione Toscana, ente programmatore e finanziatore dei servizi.

La novità riguarda sia la stazione ferroviaria Camucia-Cortona che la stazione Terontola-Cortona e si basa sulla logica intermodale, ovvero treno+bus. L’utente, selezionando come destinazione «Cortona Centro», in un solo click acquisterà il biglietto del treno e quello dell’autobus con coincidenza calcolata.

Per raggiungere o partire da Cortona, al momento dell’acquisto, il viaggiatore potrà selezionare quattro stazioni ferroviarie, oltre a Camucia e Terontola, anche le due stazioni virtuali denominate: «Cortona centro piazza Garibaldi» e «Cortona centro piazza Mercato». Il sistema prevederà l’acquisto del biglietto intermodale treno+bus con calcolo ottimizzato della coincidenza.

Sulle pensiline e sulle paline dei bus sarà installata la grafica Trenitalia-Autolinee Toscane in modo da rendere evidente il nuovo servizio a tutti i viaggiatori. Il Comune di Cortona, in collaborazione con le due società dei trasporti, produrrà contributi informativi e tutorial per illustrare il funzionamento della nuova soluzione intermodale, in modo da incentivare l’uso dei mezzi pubblici.

La novità è stata presentata questo venerdì 30 settembre a Cortona nel corso di una conferenza stampa a cui hanno preso parte il sindaco Luciano Meoni, l’assessore ai Trasporti della Regione Toscana Stefano Baccelli, Marco Trotta direttore Trenitalia DR Toscana, Gianni Bechelli presidente Autolinee Toscane e Silvia Spensierati assessore ai Trasporti del Comune di Cortona.

«Questo è solo il primo passo per migliorare i collegamenti fra il centro storico e gli hub principali della città che si trovano a valle - dichiara l’assessore ai Trasporti del Comune, Silvia Spensierati - Tutti i viaggiatori europei possono arrivare a Cortona prenotando dai canali ufficiali Trenitalia, scegliendo direttamente la destinazione centro storico con un unico biglietto. Questo servizio migliorerà anche la qualità degli spostamenti dell’utenza locale, cittadini e pendolari. Il prossimo obiettivo sarà il rafforzamento dell’offerta di servizi di trasporto, in modo da ‘avvicinare’ ancora di più il centro storico di Cortona alle grandi vie di comunicazione e di rafforzare ulteriormente la programmazione oraria».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si risveglia la passione a farsi imprenditori, con aumento delle attività mentre però crescono anche le cessazioni. La Toscana provincia per provincia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità