Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO11°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video dell'alligatore catturato mentre vagava sulle piste dell'aviazione militare in Florida

Attualità giovedì 27 aprile 2017 ore 10:45

M5S chiede impegno vero per gli scavi di Camucia

Impegnato fin dai primi ritrovamenti, il Movimento continua a tenere alta l'attenzione sul sito archeologico di Camucia chiedendo un impegni concreti



CORTONA — Il consigliere comunale Matteo Scorcucchi ha interrogato il sindaco e l’amministrazione per conoscere le intenzioni su come procedere nel reperire i fondi, mettere in piedi il progetto e dare una prospettiva all’area di interesse archeologico individuata a Camucia dalla Soprintendenza archeologica e dal ministero dei Beni culturali.

"Durante l’ultimo consiglio comunale ho chiesto al sindaco se fossero già stati attivati dei procedimenti, anche di concerto con la Soprintendenza archeologica, finalizzati alla realizzazione di un parco archeologico a Camucia – ha dichiarato Matteo Scorcucchi – Il comune di Cortona deve reperire le risorse necessarie per questo progetto, andando a chiedere supporto al Ministero dei Beni culturali e avvalendosi di finanziamenti europei. Chiediamo, quindi, alla giunta cortonese un impegno deciso e costante che potrebbe essere un’occasione unica per il rilancio di Camucia e il potenziamento dell’offerta culturale cortonese",

"Dopo aver ricevuto una risposta vaga dal sindaco di Cortona, che chiama in causa il Ministero dei Beni culturali, è stata coinvolta la portavoce alla Camera dei Deputati, Chiara Gagnarli, che subito si è attivata depositando un’ulteriore interrogazione al Ministero guidato da Franceschini, dopo la risposta avuta dal Sottosegretario Cesaro Antimo a marzo dello scorso anno, per conoscere quindi i propositi in merito alla progettazione del Parco e con quali risorse intenda contribuire alla realizzazione di tale oper" - ha poi spiegato il portavoce e consigliere Scorcucchi.

"L’economia del territorio cortonese è fortemente caratterizzata da un turismo prevalentemente culturale - dicono Gagnarli e Scorcucchi - per questo crediamo nel progetto di valorizzazione archeologica dell’area di Camucia che allargherebbe molto l’offerta storico-culturale cortonese aumentando di conseguenza l’interesse turistico nella nostra zona, creando sviluppo economico e nuovi posti di lavoro stabili sia nel comparto ricettivo che in quello commerciale e nelle attività direttamente connesse ai beni culturali"

Infine M5S dice che un progetto di valorizzazione è atteso in tempi rapidi anche per rendere decoro alla zona.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giovedì 25 aprile resteranno chiusi tutti i centri di raccolta e le stazioni ecologiche
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità