Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:48 METEO:MONTEPULCIANO11°21°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Strage allo stadio di Malang (Indonesia): 182 morti dopo l'invasione di campo

Cultura giovedì 12 maggio 2022 ore 15:21

Il museo apre le porte ai più piccoli

Fine settimana con visite guidate e attività al Maec ed al parco archeologico del Sodo la mattina e il pomeriggio



CORTONA — Si avvicina un fine settimana dedicato alla scoperta dei luoghi d’arte: torna Amico Museo e a Cortona sono in programma visite guidate ed esperienze culturali al Maec e al Parco archeologico del Sodo.

Due giorni, sabato 14 e domenica 15 maggio in cui le famiglie potranno approfittare dell’opportunità di partecipare a incontri dedicati ai loro bambini.

"Bambini e famiglie al museo!" è il motto di questa edizione dell’iniziativa della Regione Toscana. Grazie al Maec e ad Aion Cultura, a Cortona ci saranno due appuntamenti questo sabato e altrettanti domenica 15 maggio, si tratta di momenti ideati per conoscere da vicino le bellezze custodite a Palazzo Casali e al Parco Archeologico del Sodo. Le visite guidate e le attività sono fissate alle ore 11 e alle ore 15,30 delle due giornate, il costo delle attività è pari a quello del biglietto.

Nei giorni di sabato 21 e domenica 29 maggio, sono in programma altre iniziative con laboratori junior di archeologia sperimentale al Parco Archeologico e a Palazzo Casali.

Il Maec è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 19 con orario continuato, sempre aperto dal lunedì alla domenica anche il Parco Archeologico, dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 18.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nello specifico si tratta di 350mila a immobili privati e 230mila a beni pubblici. Agnelli chiede lo stato di emergenza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità