Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:MONTEPULCIANO15°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
In Colombia arrestato Dario Antonio Usuga: era il narcotrafficante più ricercato del Paese

Attualità mercoledì 22 settembre 2021 ore 12:09

Can Pagnata, una domenica con gli amici a 4 zampe

Iniziativa promossa dalla Proloco di Centoia per il 26 settembre. Prenotazione obbligatoria. Il ricavato al canile di Ossaia



CORTONA — Una domenica tutti insieme a contatto con la natura con gli amici a quattro zampe, ecco gli ingredienti della "Can Pagnata", l’iniziativa organizzata dalla Proloco di Centoia per il 26 settembre.

Come spiega la presidente della Proloco Cristina Pagani: "dopo i mesi più difficili della pandemia abbiamo pensato di ritrovarci insieme e di organizzare qualcosa che possa andare a beneficio del canile di Ossia e che serva anche come occasione di incontro per la nostra comunità locale".

Il sottotitolo è "l’evento dei cani con le persone" e prevede una passeggiata di quattro chilometri, alla portata di tutti, anche in compagnia degli amici animali. La partenza è fissata per le 15 dalla sala civica di Centoia, il tutto si conclude con una merenda all’azienda Poggio Sorbello.

Per la partecipazione è necessaria la prenotazione al numero 347 3020831, come prevedono le norme Covid19. "Abbiamo patrocinato questo appuntamento - dichiara l’assessore all’Ambiente Paolo Rossi - perché rappresenta un’occasione per stare insieme e condividere un obiettivo comune, ovvero il sostegno al canile intercomunale".

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Incidente nella serata di ieri all’altezza di Badicorte: sulla vettura che ha sbandato finendo sul bordo strada viaggiavano cinque persone
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità