Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:MONTEPULCIANO16°30°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 11 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Attualità lunedì 28 febbraio 2022 ore 16:15

Municipale in azione con i pattugliamenti notturni

I nuovi mezzi e il rafforzamento dell'organico consentono una più ampia copertura per garantire maggiore sicurezza



CORTONA — Era stato annunciato alcune settimane fa, ora la decisione è nero su bianco: al via i pattugliamenti notturni della Polizia municipale. Dopo l’arrivo dei nuovi mezzi e a seguito del rafforzamento del personale, a Cortona è possibile ripristinare il turno di notte delle pattuglie.

"Era uno degli obiettivi che ci eravamo prefissati - spiega l’assessore alla Polizia municipale, Alessandro Storchi - in questa fase il ritorno degli agenti in notturna è un passaggio fondamentale per la sicurezza, benché al momento non ci siano elementi di allarme, è nostro compito offrire ai cittadini e alle imprese del nostro territorio una risposta in termini di presenza e operatività".

"È un altro obiettivo del programma elettorale che abbiamo centrato - chiosa il sindaco Luciano Meoni - voglio ringraziare tutto il personale e il comandante Gianni Landi per aver dato seguito alle indicazioni che sono state concordate con l’Amministrazione. La sicurezza è anche una questione di percezione e pur non registrando problematiche o criticità, crediamo che i nostri agenti possano così dare un contributo alla serenità della nostra comunità".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si chiamava Paolo Gerli. L'incidente sulla Sp 31. Nell'impatto il centauro è finito nella scarpata, recuperato dai vigili del fuoco nella macchia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca