Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO20°36°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Flavio Briatore: «Come fa una famiglia a vivere con 4mila euro al mese?»
Flavio Briatore: «Come fa una famiglia a vivere con 4mila euro al mese?»

Attualità sabato 05 marzo 2022 ore 08:55

Un punto di raccolta per l'emergenza in Ucraina

I beni di prima necessità possono essere portati nella sede della Misericordia di Monte San Savino e Civitella a Badia al Pino



CIVITELLA — Si è già messa in moto a Civitella la rete della solidarietà a sostegno dell’emergenza ucraina. Il Comune di Civitella in Val di Chiana ha aperto un punto di raccolta comunale per gli aiuti all’Ucraina, presso la sede della Misericordia di Monte San Savino e Civitella a Badia al Pino (ex scuola elementare).

“Vista la situazione venutasi a creare con la guerra in Ucraina – spiega il sindaco di Civitella, Andrea Tavarnesi – come Amministrazione, abbiamo ritenuto doveroso attivare un punto di raccolta comunale al fine di portare a quelle popolazioni martoriate un aiuto concreto attraverso la raccolta di beni di prima necessità. La nostra comunità è già pronta a dare il proprio sostegno. Lo faremo tutti insieme, nella consapevolezza che trattasi di un piccolo aiuto che cerca di dar risposta ai primari bisogni di un popolo costretto a lasciare le proprie case per mettersi in salvo dalla guerra. Un grazie sentito è rivolto a tutti coloro che vorranno rispondere a questo appello di solidarietà e alla Misericordia e gruppo donatori sangue Fratres di Monte San Savino e Civitella che si sono resi disponibili a curarne la logistica”.

Per l’emergenza rifugiati Ucraina, si raccolgono generi alimentari di prima necessità e vestiario. In particolare: sacchi a pelo, asciugamani e coperte (lavati ed imbustati); alimenti non deperibili (snack energetici, pasta, riso, salumi); detersivi e prodotti per l’igiene personale e per i neonati; prodotti per l’infanzia (latte, pannolini, omogeneizzati).


Il punto di raccolta comunale è allestito dunque presso la sede della Misericordia di Monte San Savino e Civitella a Badia al Pino (ex scuola elementare). Sarà aperto nei giorni di martedì e venerdì dalle ore 16 alle 18.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si risveglia la passione a farsi imprenditori, con aumento delle attività mentre però crescono anche le cessazioni. La Toscana provincia per provincia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità