Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:15 METEO:MONTEPULCIANO17°35°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, la grande festa azzurra alla cerimonia di apertura: il video di Aldo Montano

Attualità mercoledì 16 giugno 2021 ore 16:10

Strade bianche e paesaggio, il Comune investe

Oltre 100mila euro all'anno destinati per i lavori di manutenzione. Civitella punta sulla sicurezza ma anche sulla valorizzazione del territorio



CIVITELLA IN VALDICHIANA — Sicurezza e valorizzazione paesaggistica. Due elementi che a Civitella vanno a braccetto. Sì, perché i lavori di manutenzione che vengono fatti dall'Amministrazione cittadina sono mirati proprio alla "cura" e alla valorizzazione.

Oltre 100mila euro che ogni anno vengono investiti (e non spesi) per garantire un'adeguata manutenzione nel rispetto del territorio. 

L’attività consiste nella ridistribuzione ghiaia, il livellamento delle strade, nonché talvolta il rifacimento delle fossette laterali fondamentali anche in funzione di prevenzione in caso di eventi atmosferici violenti.

Le strade bianche oltre a servire la viabilità rurale, offrono una importante alternativa al traffico stradale e sovente nei giorni festivi sono frequentate da cicloturisti e camminatori.

Nei prossimi giorni partirà anche l’attività del taglio erba lungo le panchine stradali, anche questa una ulteriore attività che va sempre nella direzione di migliorare la sicurezza stradale e la visibilità soprattutto nelle intersezioni.

“Un’attività necessaria e preziosa per migliorarne la transitabilità, l'accesso alle proprietà rurali presenti, e di conseguenza per favorire l’agricoltura attività essenziale per la tutela e presidio del territorio” - dichiarano il sindaco Ginetta Menchetti e l’assessore ai lavori pubblici e all’agricoltura Ivano Capacci, aggiungendo anche le scuse dell’amministrazione per i disagi procurati, dovuti principalmente alle avversità metereologiche.

Un’attività fatta con particolare cura e attenzione che riconosce al Comune di Civitella uno dei migliori livelli di gestione e manutenzione almeno nel panorama provinciale, interessando anche il passaggio di gare ciclistiche sia a livello regionale che nazionale, come il G.P. Liberazione, trofeo sportivi di Pieve al Toppo e la ciclo storica La Chianina.

In un’ottica di valorizzazione del territorio prosegue anche l’impegno nella riapertura di vecchi tracciati di viabilità comunale oggi in disuso, ma di una bellezza paesaggistica unica che vanno ad ampliare l’offerta per tutti quei camminatori e/o ciclisti che vorranno visitare e scoprire le bellezze straordinarie di questa perla della Valdichiana.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Iniziativa nell'ambito del cartellone estivo "Notte sensoriali". Questa sera biglietto e fiore nei tavoli dei ristoranti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS