Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:MONTEPULCIANO16°26°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 16 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, incidente tra filobus 90 e un'auto: almeno dieci passeggeri contusi

Attualità lunedì 14 giugno 2021 ore 13:00

Una domenica tra sanità, mobilità e sport

Giornata intensa per Chiusi e per l'intera vallata, con tre inaugurazioni. Le parole di Giacomo Grazi, presidente Unione dei Comuni



CHIUSI — Quella di ieri è stata una domenica molto importante per la Valdichiana Senese, con ben tre eventi di grande rilievo che si sono svolti a Chiusi ma che coinvolgono l’intera vallata: l’inaugurazione del nuovo Palasport a Chiusi Scalo, in località Pania; l’apertura di un nuovo centro vaccinale, sempre a Chiusi Scalo, allestito presso il palazzetto dello sport di via Talamone; la riattivazione anche per il 2021 dell’importante collegamento diretto Frecciarossa da/per Chiusi-Chianciano Terme, da parte di Trenitalia. 

Ai tre momenti di inaugurazione hanno preso parte Giacomo Grazi, presidente dell’Unione dei Comuni Valdichiana Senese ed Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana, oltre a Juri Bettollini, sindaco di Chiusi e ai sindaci degli altri Comuni: presenti autorità civili, militari, religiose e sanitarie della zona.

“È stata una giornata intensa e molto importante per i nostri cittadini e per lo sviluppo economico e turistico dell’area, con l’implementazione delle strutture sportive nel nostro territorio, l’attivazione dell’Hub vaccinale a Chiusi e la ripresa dell’Alta Velocità ferroviaria - afferma Giacomo Grazi - Il riconoscimento alla Comunità della Valdichiana Senese con il titolo di Aces Europe si basa sull’efficienza degli impianti sportivi sul territorio, sul rapporto tra abitanti e cittadinanza attiva nello sport, e su quali politiche d’integrazione sociale rivolte a disabili, anziani e minori disagiati sono state attuate dalle amministrazioni comunali per raggiungere un livello diffuso di benessere e salute nel territorio di competenza. Una grande soddisfazione per i Comuni che fanno parte dell’Unione dei Comuni Valdichiana Senese, dove gli importanti investimenti, messi in campo dalle singole amministrazioni comunali, per la realizzazione di aree sportive e green e per i diversi eventi organizzati sul territorio trovano un’ulteriore conferma con l’inaugurazione del nuovo Palasport a Chiusi Scalo in località Pania" prosegue Giacomo Grazi.

Che continua: "Nel pomeriggio è stato inaugurato il nuovo HUB vaccinale di Chiusi, fondamentale per ritornare alla normalità, ed in serata abbiamo atteso l’arrivo della Frecciarossa alla stazione di Chiusi-Chianciano Terme che rappresenta la volontà politica di tutte le amministrazioni coinvolte di puntare quanto prima, considerati i miglioramenti notevoli sanitari, sulla ripresa economica e del turismo” conclude Grazi.

L’inaugurazione del nuovo HUB vaccinale a Chiusi, allestito dall’Asl Toscana sud est grazie alla collaborazione e all’impegno dell’amministrazione comunale di Chiusi all’interno del Palazzetto dello Sport di Via Talamone, completa la copertura del territorio della Zona Amiata Senese e Val d’Orcia Valdichiana Senese, insieme alla sala della società Macchia Faggeta di Abbadia San Salvatore e in stretta sinergia con il centro vaccinazioni della sala polivalente “ex Macelli” di Montepulciano. L’HUB vaccinale di Chiusi, in base alla programmazione attuale, dopo la giornata inaugurale, sarà operativo ogni giovedì, al posto di quello di Montepulciano che continuerà ad assicurare la propria attività nei restanti giorni della settimana. 

Ultimo appuntamento della giornata l’arrivo del treno Alta Velocità Frecciarossa alla Stazione di Chiusi-Chianciano Terme il cui snodo, per il terzo anno consecutivo, è stato inserito nei piani turistici di Trenitalia come luogo ideale per servire tutto il territorio della Provincia di Siena e del Trasimeno in Umbria. Le due fermate a Chiusi-Chianciano Terme saranno attive per tutto il 2021. Il Frecciarossa per Chiusi-Chianciano Terme ha i seguenti orari: al mattino partenza da Milano Centrale alle 5 e arrivo a Chiusi-Chianciano Terme alle 8, per arrivare a Roma Termini alle 9,04 e proseguire per Salerno con arrivo alle 11,27; nel pomeriggio il treno riparte da Salerno alle 17,50, arriva a Roma Termini alle 19,55 per giungere a Chiusi-Chianciano Terme alle 21,11 e poi terminare la corsa a Milano Centrale alle 00,05. I biglietti sono acquistabili online sul sito www.trenitalia.it

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il fatto è accaduto a Camucia. Sei le dosi somministrate per errore durante le sessione pomeridiana. La Asl ha già contattato le persone interessate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità