Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:MONTEPULCIANO13°26°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 11 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo saluto a Luana, morta sul lavoro a 22 anni: applausi, palloncini e forte commozione

Attualità giovedì 01 aprile 2021 ore 17:22

Tre nuovi mezzi per le manutenzioni

Un investimento da oltre 240 mila euro che supporta la decisione del Comune di non esternalizzare una serie di lavori



CHIUSI — Stamani a Chiusi si è tenuta l'inaugurazione dei nuovi mezzi comunali che vanno a potenziare il servizio manutenzioni. La cerimonia si è tenuta in forma ristretta, dedicata al solo personale comunale e alle aziende fornitrici nel pieno rispetto delle normative vigenti. 

Si tratta di una Dacia Duster 4WD per l’ufficio tecnico, un Piaggio Porter e la nuova spazzatrice CityCat 5006 di ultima generazione. 

"Gli automezzi sono stati acquistati con risorse provenienti interamente dal bilancio comunale per un investimento di oltre 240 mila euro circa - dichiara il sindaco Bettollini - Particolarmente interessanti i dettagli tecnici della nuova spazzatrice che da tutti i punti di vista rappresenta la soluzione ideale per la pulizia delle aree urbane, comprese quelle delle frazioni, considerata la sua velocità di 80 km/h, ma anche i bassi consumi di carburante e in generale il ridotto impatto ambientale nonché l’alta capacità di carico, ovvero 5 mila kg. La cura del parco mezzi della nostra città – continua Bettollini – è sempre stato un motivo di attenzione particolare per la nostra amministrazione. Questo perché da tempo abbiamo deciso di non esternalizzare alcuni servizi come le manutenzioni, lo spazzamento delle strade o il taglio del verde". 

Un particolare ringraziamento del sindaco è andato all'ufficio tecnico, settore lavori pubblici e al consigliere comunale Mario Cottini che nel corso del mandato ha sempre dedicato grande attenzione alle manutenzioni. 

I nuovi automezzi (a breve arriverà un’altra Dacia Duster allestita per la Polizia Municipale) sono stati inaugurati insieme a tutta la flotta di macchinari e strumentazioni acquistati dal Comune di Chiusi negli ultimi cinque anni. Tra questi, un “Grillo Climber”, un Miniescavatore Euromach 40QLI, uno scuolabus e un trattore con trincia, lama posteriore e spargisale per un investimento totale di circa 600 mila euro.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca