Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO20°36°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nicola Cage si scusa: «Non sarò al Festival di Taormina». Suo figlio è stato arrestato
Nicola Cage si scusa: «Non sarò al Festival di Taormina». Suo figlio è stato arrestato

Attualità lunedì 07 dicembre 2015 ore 10:43

Niente senso unico in via Madonna della Rosa

Foto di: Foto di Valerio Tubino

Oggi 7 Dicembre in via Madonna della Rosa doveva essere attivato il senso unico, ma le famiglie residenti non ci stanno ed è scattata la protesta



CHIANCIANO TERME — È scattata alle 7 di questa mattina, all'arrivo degli operai del Comune, la manifestazione di protesta delle famiglie residenti in Via Madonna della Rosa, area adiacente al centro storico e delle Cavine e Valli.  Il senso unico doveva essere attivato oggi in direzione del paese.

Appena arrivati, gli operai del Comune sono stati stoppati subito dai cittadini che non gli hanno permesso l'inizio dei lavori. Poco dopo è arrivata la polizia municipale e il sindaco Marchetti.

Appena il sindaco è arrivato i cittadini hanno chiesto subito dei chiarimenti sul perchè della scelta, sulla mancata informazione e il sindaco ha risposto dicendo che la valutazione era stata fatta dalla giunta per dotare il centro storico di parcheggi.

I cittadini hanno motivato la protesta dicendo che il senso unico non sarebbe stata una buona soluzione per la comunità, primo perché avrebbe nuociuto le aziende turistiche e rurali poi perché per quella strada ci passano molti trattori delle varie aziende agricole, e mettendo un senso unico, i mezzi sarebbero stati costretti a passare per via della Libertà allungando così il tragitto.

Dopo un attendo colloquio e confronto con i manifestanti, il sindaco ha deciso di annullare i lavori e non attuare nessun senso unico. Soddisfazione da parte dei cittadini per la decisione presa dall’amministrazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si risveglia la passione a farsi imprenditori, con aumento delle attività mentre però crescono anche le cessazioni. La Toscana provincia per provincia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità