Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:MONTEPULCIANO24°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
No-vax contesta Letta e interrompe il comizio a Trieste: «Il vaccino è libertà?»

Attualità martedì 25 maggio 2021 ore 13:55

Aperte le iscrizioni al Nido "Il Fiordaliso"

Domande entro le 15 del 30 giugno. Organizzato anche un Open Day virtuale per oggi alle 17,30



CHIANCIANO — Sono aperte le iscrizioni al Nido di Infanzia comunale “Il Fiordaliso” di Chianciano Terme. Come previsto nel bando, il servizio è aperto a tutti i bambini e le bambine residenti nel Comune di Chianciano Terme e dei quali entrambi i genitori, o chi esercita la patria potestà, siano residenti nel comune termale (eccezione fatta per i nuclei monoparentali nel qual caso deve essere residente il bambino o la bambina e il genitore nel cui nucleo familiare si trova). 

Le iscrizioni sono aperte ai bambini e bambine nati dal 1° gennaio 2019 al 31 marzo 2021. Le domande si possono presentare entro il 30 giugno (ore 15). L’accesso alla sezione medi (età 1-2 anni) potrà avvenire al compimento dei 12 mesi di età. Coloro che hanno frequentato il servizio (sezione medi) nell’anno educativo 2020-2021 hanno diritto di precedenza nell’accesso per l’anno educativo 2021-2022 ma devono comunque confermare l’iscrizione.

Intanto, è stato organizzato un Open Day virtuale (in diretta streaming) per presentare ai genitori i servizi educativi del Nido di Infanzia “Il Fiordaliso” per l’Anno Educativo 2021/2022; l’incontro virtuale è fissato per (oggi) martedì 25 maggio alle 17,30. Per partecipare basta collegarsi a questo link: https://meet.google.com/ubm-cmvf-qah oppure da cellulare comporre il numero: +39 02 3046 1836 digitando il PIN d’accesso: 448870411. Altri numeri di telefono disponibili al link: https://tel.meet/ubm-cmvf-qah?pin=8067456960538.

Al momento è ancora vigente l'emergenza epidemiologica da COVID-19 e ad oggi non sono ancora chiare le modalità di apertura dei servizi educativi per il prossimo anno educativo. Il numero dei bambini che potranno essere ammessi al nido, il calendario delle attività educative, le modalità di organizzazione del servizio e i protocolli sanitari che dovranno essere rispettati dipenderanno dalle future disposizioni governative e regionali che consentiranno il superamento della fase di emergenza sanitaria.

La graduatoria degli ammessi sarà pubblicata all’Albo Pretorio on-line del Comune di Chianciano Terme (entro 15 giorni dalla scadenza prevista dal bando per la presentazione delle domande - www.comuneweb.it/egov/ChiancianoTerme/Albo-Pretorio.html). La posizione in graduatoria viene determinata sulla base del punteggio raggiunto e in caso di parità di punteggio sarà data la precedenza al bambino o alla bambina maggiore di età. I bambini e le bambine nati successivamente al 6 settembre 2020 saranno collocati in fondo alla graduatoria e potranno entrare al nido dopo aver compiuto il primo anno d’età.

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente online dal sito del Comune di Chianciano Terme, accedendo al Portale del Cittadino (https://chianciano.soluzionipa.it/portal/) e compilando il modulo “Domanda iscrizione Nido Infanzia” (entro le ore 15:00 del giorno 30 giugno 2021). In sede di primo accesso al Portale del Cittadino, occorre effettuare la registrazione selezionando la funzione Accedi/Registrati.

Per ulteriori informazioni: Ufficio Servizio Istruzione del Comune di Chianciano Terme (istruzione@comune.chianciano-terme.si.it)

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Raggiravano i malcapitati rifilandogli prodotti scadenti e svuotando loro il portafogli. Beccati e denunciati dai Carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità