comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:17 METEO:MONTEPULCIANO-2°4°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 16 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'usura al tempo del Covid: così le mafie stanno soffocando l'economia | Roberto Saviano

Attualità martedì 24 novembre 2020 ore 15:10

​Centro antiviolenza per donne in rinascita

Il Comune celebra la giornata mondiale aprendo un Point di primo intervento insieme agli esperti di Pronto Donna



FOIANO DELLA CHIANA — Un punto di riferimento. Un luogo e persone sulle quali contare e con le quali cominciare un cammino di “rinascita”.
A Foiano della Chiana la giornata internazionale contro la violenza sulle donne, si celebra con un atto concreto: l’apertura del Poit Pronto Donna, lo sportello antiviolenza già operativo e dedicato alle donne che subiscono ogni tipo di sopruso.
Anche la location ha un valore simbolico importante: piazza Cavour, Palazzo Comunale, ovvero la casa di tutti. L’iniziativa è promossa dall’assessorato alle Pari Opportunità, in collaborazione con il centro antiviolenza Pronto Donna.
Un Centro di ascolto pensato come una mano tesa a chi attraversa il tunnel di una condizione dalla quale si può e si deve uscire con l’aiuto di professionisti.
Si può contattare lo sportello antiviolenza telefonando allo 0575 355053 e prendere un appuntamento, come le disposizioni anti-Covid prevedono.
Saranno poi gli esperti di Pronto Donna a scendere in campo direttamente oppure ad agire ricevendo la segnalazione dai servizi sociali del Comune, le strutture sanitarie e le forze dell’ordine.
Domani nella cittadina della Valdichiana per non dimenticare le vittime della violenza, due panchine rosse saranno collocate proprio vicino al nuovo Point anti-violenza. Un nuovo inizio, per tutti.

Lucia Bigozzi
© Riproduzione riservata



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Politica