comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:27 METEO:MONTEPULCIANO11°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 25 novembre 2020
corriere tv
Covid a Milano, Gallera: «La situazione migliora, indice Rt a 0,8»

Attualità domenica 22 novembre 2020 ore 18:45

​In Valdichiana il Covid va in discesa

Nella vallata 31 positivi. Resta alto il numero di contagi a Cortona. Nuovo picco a Sinalunga. In provincia 126 nuovi malati ma aumentano i guariti



CORTONA — Il virus ha smesso di salire in Valdichiana. Almeno per il terzo giorno consecutivo. Certo, l'andamento dei contagi continua ad essere altalenante, ma che i casi siano diminuiti è un fatto. Anzi è un numero, quello del bollettino Covid quotidiano. In provincia in nuovi malati sono 126 (ieri 114) mentre nella vallata alle prese con il virus ci sono 31 persone (sette in meno di ieri).
Nel versante aretino 12 casi in più (otto in meno di ieri) con un picco persistente di contagio a Cortona che oggi aggiunge all’elenco dei positivi altre 8 persone. Nella città etrusca il virus sta circolando velocemente mantenendo alto il numero dei malati, quasi prossimo a quota duecento.
Da registrare la “scomparsa” per oggi di Castiglion Fiorentino dal bollettino Covid, segno evidente che nell’arco delle ultime ventiquattrore non c’è stato alcun nuovo caso. La cittadina della Valdichiana è stata particolarmente colpita dal virus nelle scorse settimane anche se proprio in questi giorni c’è stato un rallentamento dei contagi e un’accelerazione nelle guarigioni, tanto da invertire il rapporto con il primo “sorpasso” dei guariti sui malati. Attualmente i castiglionesi in isolamento domiciliare sono 140 e 179 quelli ufficialmente fuori dal virus.
Anche Civitella in Val di Chiana (tra i centri col maggior numero di malati)  “scompare” dai radar del Covid: oggi zero contagi. Monte San Savino tira un sospiro con solo 3 nuovi casi dopo settimana di numeri alti. Nessun malato in più a Foiano della Chiana e Marciano della Chiana mentre a Lucignano una sola persona da oggi è alle prese col virus.

Nel versante senese 19 persone hanno contratto il virus. Il maggior numero di casi si è verificato a Sinalunga con 6 nuovi positivi. Dopo alcuni giorni di rallentamento la curva dei contagi ha ripreso a salire nella cittadina in provincia di Siena, tra le zone più colpite nella seconda ondata della pandemia.
Trend alto anche a Montepulciano dove il virus da alcuni giorni è tornato a correre: 5 casi. Segue Chianciano Terme che conferma il trend costante della settimana appena conclusa con 4 nuovi malati, mentre Chiusi ne registra 2. Fuori dal bollettino Covid, almeno per oggi, Montalcino, Cetona, Asciano: zero contagi.
La buona notizia: oggi in provincia di Arezzo sono guarite 63 persone, dato che per il terzo giorno consecutivo supera di gran lunga quello dei nuovi malati.

La brutta notizia: purtroppo oggi si registra il decesso di tre persone in provincia di Arezzo, una delle quali era residente a Castiglion Fiorentino. Si tratta di una donna di 90 anni, ricoverata all’ospedale San Donato da alcuni giorni, con un quadro clinico complesso. 

Clicca qui per vedere l'andamento regionale.

Ecco in dettaglio la situazione nella Valdichiana aretina

Cortona 8 casi

Lucignano 1 caso

Monte San Savino 3 casi
Ecco in dettaglio la situazione nella Valdichiana senese

Chianciano Terme 4 casi

Chiusi 2 casi

Montepulciano 5 casi

Rapolano Terme 1 caso

Sinalunga 6 casi

Torrita di Siena 1 caso



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità