comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:17 METEO:MONTEPULCIANO-2°4°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 16 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'usura al tempo del Covid: così le mafie stanno soffocando l'economia | Roberto Saviano

Attualità lunedì 11 gennaio 2021 ore 08:00

Sedici anni senza Fabrizio Meoni

Oggi la comunità castiglionese rende omaggio al suo indimenticato campione con una Santa Messa alla Chiesa del Rivaio



CASTIGLION FIORENTINO — Correva l'11 gennaio 2005 e lui correva la sua Parigi-Dakar, la sua competizione preferita, in quell'Africa che amava profondamente. E dove ha dovuto dire addio alla vita, lasciando un grande dolore nella sua famiglia e in tutti quelli che lo conoscevano.

Oggi si ricorda Fabrizio Meoni, il centauro castiglionese rimasto nel cuore di tanti, deceduto per una caduta nel deserto al km 184 dello sterrato tra Atar e Kiffa, in Mauritania. 

A 16 anni di distanza, le iniziative in sua memoria non si sono mai fermate, soprattutto grazie alla Fondazione che porta il suo nome. Fino a questa sera, infatti, è possibile partecipare alla campagna di adesione alla "Fondazione Fabrizio Meoni" con un contributo da versare con Paypal o bonifico bancario (causale "donazione progetti Africa") e, nel secondo caso, una mail a info@fondazionefabriziomeoni.it, inviando copia o foto del bonifico. Un'occasione per diventare "sostenitore" delle iniziative benefiche in nome di Fabrizio. 

Conto corrente UBI BANCA - Filiale 03604 di Castiglion Fiorentino, Arezzo (Italia), IBAN: IT 25 Q 03111 71410 000000091531, SWIFT/BIC: BLOPIT22.

La comunità di Castiglion Fiorentino renderà onore al suo indimenticato campione questo pomeriggio alle 18 con una Santa Messa alla chiesa del Rivaio.  

Simona Buracci
© Riproduzione riservata



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Politica