Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:MONTEPULCIANO11°19°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 27 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il gasdotto Nord Stream perde, il video del mar Baltico che gorgoglia

Attualità lunedì 01 agosto 2022 ore 15:05

Niente Rai neppure con il digitale terrestre

A denunciare la situazione i residenti nella Val di Chio. La risposta dal Ministero delle Telecomunicazioni: richiedete la parabola



CASTIGLION FIORENTINO — Benché conclusa la riorganizzazione delle frequenze televisive in Toscana l’8 giugno, che sulla carta doveva offrire un segnale ad alta risoluzione, non sono terminati, anzi in alcuni casi si sono ampliati, i problemi sulla ricezione dei canali Rai. È proprio di questi giorni l’ennesima “denuncia” da parte dei residenti della Val di Chio che non riescono a vedere i canali della Tv di Stato con il digitale terrestre. Di tutta risposta il Ministero delle Telecomunicazioni di fronte alle lamentele invitata gli utenti in questione a far richiesta della parabola perché il territorio è coperto dal satellite.

In pratica, si devono attivare per richiedere l’apparecchiatura e, ovviamente, di tasca propria installare tutto il necessario, tra cui parabola e decoder satellitare, per poter ricevere i canali che non riescono a vedere con il digitale terrestre. Oltre il danno anche la beffa, potremmo dire. 

Nelle maglie della direttiva del Parlamento Europeo è, purtroppo, caduta anche l’emittente televisiva “Linea Uno” che di fatto da quasi due mesi non trasmette più. L’emittente televisiva che ha sede a Castiglion Fiorentino è “nata” nel 1990 e da allora è sempre stata la “voce” della Valdichiana grazie alla sua presenza nel territorio e i suoi reportage giornalistici. Sulla vicenda è già intervenuta l’amministrazione comunale inviando una lettera alla Direzione Generale per le tecnologie delle comunicazioni e la sicurezza informatica.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Investimento da 15,5 milioni di euro. Verrà realizzato un tracciato alternativo alla Sr. Baccelli "più sicurezza"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Tito Barbini

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Cultura