Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:56 METEO:MONTEPULCIANO10°23°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 22 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Afghanistan e Libia: tutte le armi in mano ai terroristi islamici. Come possono usarle

Attualità giovedì 17 giugno 2021 ore 15:05

Sistema museale più aperto grazie agli studenti

Sono 13 i ragazzi impegnati tra la promozione turistica e il progetto "Uno, nessuno e 100 mila" grazie all'alternanza Scuola-Lavoro



CASTIGLION FIORENTINO — Da lunedì 21 giugno al 31 agosto, grazie alla collaborazione con l'Istituto di Istruzione Superiore "Giovanni da Castiglione" e al programma di alternanza scuola-lavoro, il Sistema Museale Castiglionese amplia il suo orario di apertura. Sarà infatti possibile visitare il Museo, lo Scavo Archeologico e la Pinacoteca anche il lunedì e martedì, dalle 10 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19. Continua l'apertura poi dal giovedì alla domenica, con gli stessi orari.

13 i ragazzi, provenienti dalle classi terze e quarte dell’indirizzo scientifico, linguistico e socio-pedagogico, che partecipano al progetto “alternanza scuola-lavoro”, che permetterà loro di ottenere dei crediti per l’esame di maturità. Alcuni dei 13 ragazzi saranno impegnati nell’iniziativa “Uno, Nessuno e 100 mila” e altri nella promozione turistica

"Dopo la sospensione obbligata dello scorso anno, si riparte con il progetto che offre agli studenti l'opportunità di consolidare ed arricchire le conoscenze acquisite a scuola" dichiara l’assessore all’Istruzione, Stefania Franceschini.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella Valdichiana senese coinvolti sette comuni: Cetona, Chianciano Terme, Montepulciano, Pienza, San Casciano dei Bagni, Torrita di Siena e Sinalunga
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità