Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:MONTEPULCIANO8°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 08 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki di nuovo a casa: «Grazie Italia, voglio tornare presto. Aspettatemi»

Attualità giovedì 21 gennaio 2021 ore 09:20

Manca l'energia elettrica, cittadini disperati

Sandro Vannini, difensore civico regionale

Molte famiglie e aziende di Castiglion Fiorentino, dopo giorni di disservizi, si rivolgono al Difensore civico regionale che scrive a Enel e Arera



CASTIGLION FIORENTINO — Continue interruzioni di energia elettrica. I cittadini sono esasperati, perdono la pazienza e portano il caso sul tavolo del Difensore civico regionale.

Il caso è accaduto nel comune di Castiglion Fiorentino e riguarda soprattutto la frazione di Manciano.

La difesa civica si è attivata con una nota inviata al distributore e investendo della questione anche Arera, Autorità Garante del settore, chiedendo a E-distribuzione di rimediare al problema con estrema urgenza onde evitare ulteriori interruzioni o quanto meno minimizzandone il rischio e che le interruzioni diano luogo a indennizzo economico, se non addirittura a un vero e proprio risarcimento dei danni subiti da valutare in casi specifici.

"Il problema riguarda - dichiara il Difensore civico regionale Sandro Vannini - in special modo la frazione di Manciano, zona in cui oltre a civili abitazioni hanno sede anche alcune industrie. La situazione ha messo in difficoltà un centinaio di famiglie, rimaste al freddo in un periodo invernale come l'attuale e poi diverse aziende con danni economici correlati alla forzosa inattività alla luce oltretutto dell’emergenza pandemica in atto. Abbiamo segnalato il grave disservizio a Enel distribuzione ma anche ad ARERA, l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente, visto che tale situazione si protrae da molto tempo."

La segnalazione a E-distribuzione ed Arera da parte dell'Ufficio della Difesa civica regionale si integra a quella intrapresa dall'Amministrazione comunale di Castiglion Fiorentino tramite il suo vice sindaco Devis Milighetti.

E' stata presentata anche una interrogazione dal Vice Presidente del Consiglio Regionale Marco Casucci che fin da subito ha seguito il problema.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovo negozio di 70 metri quadri, è il quarto in Toscana della maison che punta all'ampliamento della rete di distribuzione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità