Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:09 METEO:MONTEPULCIANO16°23°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Sport giovedì 04 agosto 2022 ore 19:25

Il giovane arciere Mattia, tra passione e vittorie

Menditto, 12 anni, continua ad inanellare successi. Tanto che l'amministrazione lo ha omaggiato con un attestato. Lui è pronto per la prossima sfida



CASTIGLION FIORENTINO — Solo qualche mese fa aveva ottenuto il titolo di Campione Regionale Indoor ma la sua “fame” di conquiste non si è fermata tant’è che nello scorso mese di luglio ha vinto la fase nazionale del Trofeo Pinocchio 2022, Memorial “Odilla Coccato” nella categoria ragazzi 2010 primo nel Ranking Nazionale. 

Stiamo parlando di Mattia Menditto dell’A.S.D. Arcieri Castiglionesi “Giovanni l’Acuto”, giovane arciere che grazie alle sue doti sportive gareggia nella categoria superiore. Mattia ha soli 12 anni e si è avvicinato a questa disciplina sportiva 3 anni fa. 

“Tutto è nato durante la Fiera del Fiore a Foiano – racconta Mattia – quando fui invitato a tirare con un archetto di legno ma non riuscii a colpire neanche un birillo. Una volta a casa ho cominciato ad allenarmi fino a quando non ho centrato il bersaglio. Poi ho chiesto ai miei genitori di voler trasformare il gioco in uno sport. Da qui l’arrivo a Castiglion Fiorentino e l’incontro con l’A.S.D. Arcieri Castiglionesi”.

“Quando l’ho visto tirare ho notato in lui tante potenzialità" aggiunge Luigi Faralli tecnico e allenatore della società sportiva costituita a Castiglion Fiorentino nel 1978 e che ha visto in Silvano Bennati il suo fondatore e in Mauro Rossi il presidente storico. Oggi la società che conta una venticinquina iscritti e una decina di praticanti tra cui diversi giovani, vede nelle vesti di presidente Jacopo Bennati, nipote di Silvano, figura storica dell'arceria toscana e italiana, che nel 2006 si laureerò Campione Mondiale a squadre nella categoria Juniores in Svezia dopo aver vinto per ben 4 volte il titolo Italiano nella categoria Ragazzi.

Mattia ha conquistato il titolo di campione regionale indoor categoria ragazzi stracciando la concorrenza. Questo risultato, considerata la sua età che lo vorrebbe nella categoria giovanissimi, ha ancora più valore poiché ottenuto gareggiando nella categoria superiore” spiega il presidente Bennati.

Nei giorni scorsi l’amministrazione comunale ha ricevuto Mattia Menditto, accompagnato per l’occasione dai genitori e da una rappresentanza dell’A.S.D. Arcieri Castiglionese “Giovanni l’Acuto”, al quale gli ha consegnato un attestato di merito per i brillanti successi ottenuti in questi mesi. 

“Devo ringraziare tutte le persone che mi hanno aiutato e continuano a seguirmi in questo mio percorso. La mia vittoria è da dividere con tutti loro” dichiara il giovane arciere durante la consegna della pergamena. La prossima sfida di Mattia è in programma alla fine di questo mese di agosto, il 28, a Treviso dove si svolgerà il Campionato Italiano, “Per questa gara mi alleno tutti i giorni anche per 3 ore di fila” conclude Mattia Menditto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal bollettino regionale i numeri aggiornati alle ultime 24 ore che fotografano l'andamento dell'epidemia di Covid sul territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità