Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:MONTEPULCIANO11°27°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 25 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Onorificenza a Liliana Segre, Casellati si commuove: «Lei ha trasformato l'orrore in memoria»

Attualità venerdì 02 luglio 2021 ore 14:41

​Il Castiglioni Film Festival pronto a partire

Apertura il 14 luglio con una lectio magistralis dello scenografo Lorenzo Baraldi e della costumista Gianna Gissi



CASTIGLION FIORENTINO — Il Castiglioni Film Festival scalda i motori: si avvicina la partenza dell’edizione 2021 della manifestazione cinematografica, diretta da quest’anno dal regista Romeo Conte, che si svolgerà dal 15 al 18 luglio a Castiglion Fiorentino, presso la Corte del Cassero e il Teatro Comunale “Mario Spina”.

Un evento che avrà la sua apertura ufficiale il 14 di luglio, con un appuntamento dedicato alla storia del cinema italiano, che farà da anticipazione al Festival: una lectio magistralis tenuta dallo scenografo Lorenzo Baraldi e dalla costumista Gianna Gissi intitolata “Un lungo viaggio nel cinema italiano”, in cui i due artisti racconteranno oltre cinquant’anni di storia del cinema italiano, visti attraverso gli occhi di chi li ha vissuti in prima linea, e da protagonisti.

Sì, perché Lorenzo Baraldi e Gianna Gissi, “coppia d’oro” del cinema italiano (professionalmente, e nella vita privata), la storia del cinema l’hanno scritta davvero: entrambi vincitori del David di Donatello e già candidati alla vittoria di numerosi e prestigiosi premi internazionali, fra cui il Golden Globe Award, hanno messo la loro firma su alcuni dei più grandi capolavori del nostro cinema. Lorenzo Baraldi ha lavorato infatti come scenografo per tantissimi storici lungometraggi, fra cui Il Marchese del Grillo, Amici miei, Un borghese piccolo piccolo, Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno, I Picari e Le Rose del deserto di Mario Monicelli, Il postino di Michael Radford e Massimo Troisi, Profumo di donna di Dino Risi, e molti altri ancora, mentre fra le tante collaborazioni come costumista di Gianna Gissi non si possono non citare Amici Miei, Il Marchese del Grillo, Bertoldo, Bertoldino e Cacasenno, Il Postino, e poi Johnny Stecchino di Roberto Benigni, Al lupo al lupo di Carlo Verdone, Ladri di bambini di Gianni Amelio, e molti altri ancora.

La lectio magistralis, che si terrà il 14 luglio dalle ore 10 presso la Pinacoteca Comunale di Castiglion Fiorentino (all’interno della chiesa di Sant’Angelo) è quindi un appuntamento da non perdere per tutti gli amanti del grande cinema. L’incontro, della durata di circa due ore, è gratuito e ad accesso libero (si consiglia la prenotazione); al termine ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

In concomitanza con la masterclass, il 14 luglio nel sottotetto del Teatro Comunale “Mario Spina” sarà anche inaugurata una mostra dedicata proprio ai lavori di Lorenzo Baraldi e Gianna Gissi, con l’esposizione di bozzetti di scenografie a opera di Lorenzo Baraldi e dei bozzetti di alcuni dei più bei costumi realizzati da Gianna Baraldi.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Operazione dei Carabinieri di Camucia che ha portato all'arresto di un giovane del posto. In casa aveva hashish e marijuana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità