comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 15°27° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 15 luglio 2020
corriere tv
Antonio Razzi ‘imita' il Gladiatore Russell Crowe (con una pentola in testa)

Attualità sabato 02 gennaio 2016 ore 16:16

Controlli contro i furbetti della differenziata

Foto di: Immagine di repertorio

A distanza di un mese dall’inizio della riorganizzazione del porta a porta e l’eliminazione dei cassonetti persistono comportanti scorretti



CASTIGLION FIORENTINO — A distanza da un mese dall’inizio della riorganizzazione del porta a porta e l’eliminazione dei cassonetti persistono comportanti scorretti da parte di alcuni cittadini

In barba alle norme, alcuni cittadini continuano a conferire rifiuti nei giorni e nelle ore non consentite, in particolare persistono dei gravi problemi nella zona della stazione ferroviaria e della Coop.

L’Amministrazione Comunale nell’ottica di potenziare la raccolta differenziata ha deciso di mettere in campo ulteriori azioni per arginare se non del tutto eliminare i comportanti scorretti da parte degli utenti. Per questo motivo sono già cominciati controlli a tappeto e nei prossimi giorni verranno posizionate delle “foto trappole” ed in ogni caso verranno presi provvedimenti con relative multe.

“Chiedo ai castiglionesi - afferma Laura Tavanti assessore all’Ambiente - un aiuto concreto anche per monitorare le zone affinchè il progetto di Porta a Porta possa finalmente decollare portando dei benefici anche all’ambiente. Gli effetti dello smog sono sotto l’occhio di tutti. Un caldo anomalo ha stretto l’Italia sotto una cappa di polveri sottili dannose per l’organismo. L’inquinamento ambientale si combatte partendo anche effettuando una raccolta differenziata corretta. Confidiamo, pertanto, nella fattiva collaborazione di tutti”



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità