Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:33 METEO:MONTEPULCIANO11°22°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il Prof. Parisi su Alain Aspect, John F. Clauser e Anton Zellinger vincitori del Nobel per la Fisica 2022: «Lavoro eccezionale per lo sviluppo del computer quantistico che cambierà la nostra vita»

Spettacoli mercoledì 19 agosto 2015 ore 08:30

Bruscello, apprezzamenti per il Decamerone

La 76° edizione del Bruscello verrà ricordata come uno degli spettacoli più vivaci e divertenti, il 12 Settembre con il Bruscellino nelle Aie



MONTEPULCIANO — Nonostante le piogge di Domenica 16 Agosto abbiano causato l’annullamento dell’ultima replica in Piazza Grande, il pubblico ha risposto con calore ed entusiasmo al Decamerone durante le tre serate precedenti. Uno spettacolo fresco e dinamico, dal ritmo coinvolgente e scanzonato, costruito attorno alle novelle più ironiche e dissacranti del Decamerone di Boccaccio.

Franco Romani, direttore artistico, e Marco Giannotti, presidente della Compagnia, esprimono soddisfazione per l’edizione 76, che nonostante l’annullamento dell’ultima serata causa maltempo, il Decamerone del Bruscello ha riscosso consensi e applausi dal pubblico con il tutto esaurito nelle sere di messa in scena. Inoltre Romani e Giannotti ci tengono a ringraziare tutti i bruscellanti per l’impegno e la dedizione che ogni anno impiegano per il successo della rappresentazione. Un grazie particolare va anche al maestro e direttore musicale Alessio Tiezzi e alle due giovani autrici-bruscellanti, Chiara Protasi e Irene Tofanin, insieme hanno lavorato ad un Decamerone diverso, gioioso, appassionante e divertente.

“Oltre agli amici bruscellanti – dice Franco Romani - vorrei ringraziare tutti musicisti i tecnici delle luci e del suono, i macchinisti, la sartoria, e quanti hanno reso possibile anche quest’anno la realizzazione del Bruscello. Vorrei inoltre ringraziare il Comune di Montepulciano, la Bcc Banca di Credito Cooperativo di Montepulciano, la Cantina Contucci e la Cantina Crociani, Estra S.p.a e tutti gli operatori economici che con le loro inserzioni aiutano il Bruscello a rimanere uno degli appuntamenti più apprezzati del territorio.”

L’estate della Compagnia Popolare del Bruscello non finisce qui: prima di riporre i costumi e di prepararsi alla nuova edizione, infatti, i bruscellanti saranno di nuovo impegnati sabato 12 settembre nelle piazze del centro storico di Montepulciano. Dopo il successo in Piazza Grande il Bruscello tornerà in una forma più simile a quello che veniva rappresentato nelle aie delle campagne contadine, percorrendo le strade e seguendo il suono della fisarmonica. Un’occasione unica per rivivere l’antica forma del Bruscello da cui deriva quella attuale, per portare una testimonianza del passato e far capire come, tra tradizione e innovazione, la Compagnia Popolare porta avanti da 76 anni uno spettacolo unico dal punto di vista culturale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una troupe ha realizzato servizi sul Carnevale, le opere dei Della Robbia e la battaglia di Scannagallo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cultura

Attualità