comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 12°23° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 27 maggio 2020
corriere tv
«Se mi riprendi ti butto a mare»: troupe Rai minacciata con spintoni e calci sul lungomare di Bari

Attualità giovedì 19 marzo 2015 ore 11:00

Aperto bando per la prevenzione degli sfratti

Anche l’amministrazione cortonese contribuisce a prevenire l’esecutività degli sfratti per morosità nei confronti di persone in difficoltà economica



CORTONA — Il bando è aperto da Lunedì 16 Marzo e le persone in temporanea difficoltà economica, determinata dalla perdita o dalla diminuzione della capacità reddituale in conseguenza dell’attuale situazione di crisi, possono presentare domanda

I requisiti per l’accesso al suddetto bando sono: avere cittadinanza italiana o di uno stato appartenente all’Unione Europea, oppure ancora di uno Stato extraeuropeo purchè sussistano i requisiti; avere, nel territorio comunale, un contratto di locazione regolarmente registrato; residenza nell’alloggio oggetto della procedura di rilascio; pendenza di un procedimento di intimazione di sfratto per morosità per il quale non sia ancora intervenuto il provvedimento di convalida ovvero quello per cui è intervenuta la convalida ma non c’è ancora stata esecuzione; reddito Ise attuale non superiore ad 35.000 euro e Isee non superiore ad 20.000,00 euro; non titolarità per una quota superiore al 30 percento di diritti di proprietà, usufrutto, uso o abitazione su immobili a destinazione abitativa siti sul territorio nazionale.

Documentare di essere in possesso di una delle seguenti condizioni soggettive: almeno uno dei componenti il nucleo familiare deve essere stato colpito da perdita o sensibile diminuzione della capacità reddituale dovuta al peggioramento della situazione economica generale, verificatasi nel biennio 2013-2014, causata da licenziamento, accordi aziendali o sindacali con riduzione dell’orario di lavoro, cassa integrazione ordinaria, straordinaria o in deroga, collocazione in stato di mobilità, mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipico e cessazione di attività libero-professionali o di imprese registrate alla CCIAA, aperte da almeno 12 mesi o comprovata flessione dell’attività e del reddito derivante da malattie o separazione coniugale.

Le domande di partecipazione al bando di concorso devono essere compilate unicamente sui moduli appositamente predisposti dal Comune e distribuiti presso ufficio Servizi Sociali Via Scotoni snc di Camucia, aperto al pubblico nei giorni dal Lunedì al Venerdì dalle 9,00 alle 12,30, Martedì e Giovedì dalle 15,00 alle 17,00, oppure scaricabili dal sito del Comune di Cortona www.comunedicortona.it



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità