comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:27 METEO:MONTEPULCIANO16°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
venerdì 30 ottobre 2020
corriere tv
Ferrara, Sgarbi in piazza con i commercianti che insultano Conte

Attualità giovedì 15 ottobre 2020 ore 17:19

​Agnelli vara la regola dei posti seduti

Il sindaco indica accorgimenti per la sicurezza nei luoghi chiusi. Casi positivi in aumento.“Un battesimo all’origine del contagio”



CASTIGLION FIORENTINO — Arginare il contagio con piccole-grandi regole che possono rivelarsi utili. Il sindaco di Castiglion Fiorentino Mario Agnelli aggiunge al rispetto delle disposizioni di sicurezza e all’uso del buon senso evitando qualsiasi istinto da caccia all’untore, alcuni accorgimenti per partecipare alla vita di comunità – seppure ridotta – in sicurezza. 

Per questo ha varato la “regola dei posti seduti”. In cosa consiste? Lo spiega lo stesso Agnelli nel post quotidiano sull’aggiornamento Covid. “Consente a chi entra in un luogo o in un locale di poter capire la capienza interna e al tempo stesso, è una regola che permette alle forze di polizia di verificare la rispondenza tra capienza e utenza”. 

Nel post, il primo cittadino fa il punto della situazione nella cittadina della Valdichiana dove i positivi hanno superato quota 60 e dove sono stati eseguiti 1200 tamponi in un mese. 

Posso dire che l’unica forma di movida che ha caratterizzato il contagio è stato un innocente e semplice battesimo. Non posso dire che ci sono altri luoghi che hanno sviluppato il contagio che, ricordo, prevalentemente ha la sua origine in ambiente lavorativo e la sua estensione diretta in ambito familiare”. Gran parte dei positivi sono asintomatici e tutti in isolamento a casa.

Infine Agnelli ricorda l’attenzione dell’amministrazione comunale alle scuole (alcune classi di liceo e scuola media sono state isolate), alla Rsa per anziani “Serristori”, tornata in lockdown rispetto alle visite dei familiari agli ospiti, e alle chiese dove il distanziamento si tiene, appunto, già con la regola dei posti seduti. 

Una regola che aiuterà a condividere “gli eventi che si potranno continuare a fare”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità