Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:19 METEO:MONTEPULCIANO15°33°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 19 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Ardea, la madre del killer Pignani: «Come si può arrivare a tanta ferocia? Il gesto di mio figlio non può essere giustificato»

Attualità lunedì 02 marzo 2015 ore 15:02

Un mese di iniziative per la Festa delle donna

L'edizione 2015 de “La Donna al centro” è ricca di appuntamenti e l’attenzione si concentrerà principalmente su lavoro, violenza e salute.



VALDICHIANA — Il programma si è aperto Sabato 28 Febbraio a Chiusi, con l’incontro sul tema UDI. Le donne della Valdichiana si raccontano, promosso dal Comune di Chiusi e da Chiusipromozione presso la Sala conferenze San Francesco, nell’ambito di Libriamoci.

È stato questo il primo dei venti appuntamenti, di cui una decina concentrati intorno alla data dell’8 Marzo, del cartellone de “La Donna al Centro” evento con cui il Centro Pari Opportunità della Valdichiana Senese gestito in forma associata dall’Unione dei Comuni, celebra la Festa della Donna.

Una rassegna cinematografica che inizierà Lunedì 9 Marzo, presso la Multisala Clev Village di Chiusi, con ingresso gratuito nella data inaugurale e ridotto il 16 e 23 Marzo, e poi ancora concerti, presentazioni di libri, dibattiti.

La formula della manifestazione riprende uno schema già adottato in passato che raccoglie ed inserisce in un unico programma le iniziative assunte sul tema della condizione femminile dalle singole Istituzioni e dalle realtà associative del territorio, propone anche propri eventi, curando la promozione e il coordinamento dell’intera serie.

Il cartellone è composto da una varietà di eventi che lo rende quindi interessante ed utile per tutte le fasce di età e in grado di offrire risposte ed opportunità di riflessione e donne e uomini appartenenti a diverse categorie sociali. Tra i temi ai quali sarà dedicata maggiore attenzione, prevale quello del lavoro, trattato anche presso l’Istituto Alberghiero Artusi di Chianciano Terme, seguito dalla violenza sulle donne e dalla salute e benessere.

Tra i “benefit” che propone sul piano culturale e dello svago, l’ingresso gratuito per le donne, Domenica 8 Marzo, nei musei del territorio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La nuova dislocazione dei banchi consentirà ai ristoranti di poter utilizzare gli spazi esterni. Obiettivo: il rilancio di tutte le attività
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità