QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 18°18° 
Domani 14°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 17 ottobre 2018

Cronaca venerdì 27 luglio 2018 ore 12:16

Tre operai ustionati nello stabilimento Chimet

I tre sono rimasti feriti a seguito della fuoriuscita di sostanze da un filtro che stavano pulendo. Sul posto vigili del fuoco, 118 e carabiniere



CIVITELLA VAL DI CHIANA — Drammatico incidente sul lavoro questa mattina nello stabilimento di Badia al Pino della Chimet, azienda che si occupa anche di smaltimento rifiuti.

Tre operai sono rimasti ustionati a seguito della fuoriuscita di sostanze da un filtro che stavano pulendo. Due dei tre feriti, un uomo di 39 anni di Arezzo e un 35enne di Perugia, hanno ustioni al dorso, al torace, al volto e hanno respirato anche vapori incandescenti. Il terzo ha 52 anni, abita anche lui ad Arezzo e ha ustioni al volto.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per le operazioni di soccorso e la messa in sicurezza. I tre feriti sono stati presi in carico dai sanitari del 118 e trasportati all'ospedale San Donato. I medici stanno valutando l'eventuale trasferimento in altri centri specializzati.

Sul posto i carabinieri e gli addetti della sicurezza sul lavoro della Asl per individuare le cause dell'incidente. Secondo una prima ricostruzione, da un forno in manutenzione sono fuoriusciti vapori ad altissime temperature mentre gli operai lo stavano aprendo per procedere alla ripulitura.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Attualità

Attualità