Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:MONTEPULCIANO20°34°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 05 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, due escursionisti vengono sfiorati dalla colata di ghiaccio

Sport martedì 24 novembre 2015 ore 08:15

Il Tc torna sconfitto da Maglie

A Maglie la gara di andata dei Play-out di Serie A1 Maschile; nonostante il risultato, i sinalunghesi possono ribaltare la situazione nel ritorno



SINALUNGA — CT Maglie- TC Sinalunga 4-2

Il sensibile ritardo di vari aerei ha portato quasi tutti i giocatori del TC Sinalunga a raggiungere Maglie in notte inoltrata, così da garantire pochissime ore di riposo agli atleti. Si è giocato inoltre in condizioni ambientali disagiate con campi all’aperto, vento a 50 Km/h e freddo intenso.

Incredibile ed emblematica la sconfitta del polacco/sinalunghese Dawid Olejniczak: per 30 minuti ridicolizza l’avversario fino al 6-0/3-2, parziale difficilmente recuperabile. A quel punto si è fatta sentire enormemente la fatica del viaggio e, tra l’incredulità dei presenti, Olejniczak ha ceduto di schianto perdendo 9 game a fila (risultato finale di 6-0/3-6/0-6). Nel frattempo un indomito Giovanni Galuppo ha lottato ad armi pari per oltre 2 ore con il quotato Francesco Garzelli, salvo poi arrendersi all’avversario 6-4/7-6 dopo un un tie-break dove si è trovato in vantaggio e a due punti dal set. Anche Luca Vanni, baluardo dei toscani, stanco per il gran numero di partite ed il bellissimo torneo che lo ha visto semifinalista a Brescia, è stato sconfitto in tre set da Erik Crepaldi 6-7/6-4/3-6.

Sotto per 3 a 0 sembrava che la situazione fosse definitivamente compromessa, ma un grande Pietro Licciardi ha trovato la prima vittoria in singolo per la sua nuova squadra battendo con cuore e grinta l’argentino Grimolizzi (5-7/6-3/6-3). Nei doppi la coppia formata da Licciardi/Vanni ha portato il secondo punto al TC Sinalunga battendo agevolmente 6-3/6-2 Grimolizzi/Portaluri. Da evidenziare ancora la forma di Licciardi che, pur arrivato alle 3 di notte dopo circa 16 ore di viaggio, non ha sentito la stanchezza, dimostrando cosa vuol dire essere il più giovane della squadra.

Incredibile l’altro doppio che vedeva di fronte Tenconi/Fracassi contro Crepaldi/Garzelli: dopo un primo set dominato dai sinalunghesi con uno splendido ed incontenibile Fracassi, si è arrivati al 6-2/1-0/40-15 tutto a favore della coppia Italo - argentina - Sinalunghese; in quel momento, per motivi che forse solo i tennisti possono capire, si è spenta la luce di Fracassi che ha iniziato a collezionare una serie di errori incredibili che hanno portato al risultato finale di 6-2/1-6/6-10 per il TC Maglie.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A bordo di una vettura coinvolta ci sarebbe stato anche un bambino. Il sinistro al chilometro 408. Feriti soccorsi dal 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità