Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:MONTEPULCIANO16°27°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Attualità martedì 24 maggio 2016 ore 11:15

Ducati in viaggio contro la sclerosi multipla

Domenica 22 maggio il campione Ducati Paolo Pirozzi, ha raggiunto la Toscana accompagnando il centauro affetto da sclerosi multipla Oscar Civiletti



SINALUNGA — Il club Ducati Desmodark Siena ha ospitato la coppia di centauri domenica 22 maggio per il #vietatomollaretour, in giro tra le crete senesi, con la visita di Montepulciano e delle sue cantine e la pomeriggio di raccolta fondi a Sinalunga.

Emozione e condivisione hanno accompagnato l’intera giornata di raccolta fondi per l’Aism. Viaggiando per l‘Italia in moto con lo scopo di sensibilizzare e testimoniare il valore dell’indipendenza e dell’autoaffermazione dalla sclerosi, con l’invito a “non mollare mai” il team Pirozzi rilancia la sfida a vincere la sclerosi multipla.

Il pilota Pirozzi ha accompagnato con la sua tenacia e guida esperta Oscar nella realizzazione del suo progetto, reso possibile grazie a Tim, Hericsson, Italtel, Huawei e Ducati Service Appia e con il patrocinio di Aism e Fism. Oltre 3000 km sulle strade dello stivale in sella alle loro Ducati per sostenere un progetto di ricerca scientifica che coinvolgerà ben 4 centro neurologici al fine di personalizzare le attività riabilitative dei pazienti con SM.

Paolo Pirozzi, attualmente è l’unico pilota ad aver percorso 551000,00 km sempre e solo su Ducati, reduce da imprese al limite in solitaria e senza navigatore quali il giro del mondo in 80 doc (ducati club ufficiali del mondo) affrontato dormendo ben 222 notti in tenda, (raccontato dallo stesso nel libro 'I can Fly'), la traversata del deserto del Gobi (primo ed unico al mondo) e l'ultimo eccezionale record acquisito ad ottobre 2015 al termine del giro del mondo in sella alla sua special compiuto in soli 13 giorni 8 ore e 15 minuti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto questa mattina intorno alle 11 a Foiano della Chiana. Ferita anche una donna di 40 che che viaggiava con il centauro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca