Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:MONTEPULCIANO7°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, Salvini: «Se ho incontrato Cassese? Non so neppure dove abiti»

Attualità giovedì 03 settembre 2015 ore 13:59

Piscitello LN:"Controllare stato delle bonifiche"

In seguito alle recenti esondazioni, il consigliere comunale di Sarteano Lega Nord Toscana Piscitello si dice preoccupato per lo stato del territorio



VALDICHIANA — Le previsioni annunciano piogge per le prossime ore e si scongiura il ripetersi della situazione che ha vissuto la Valdarbia e Buonconvento lo scorso 24 Agosto, quando i torrenti della zona sono esondati provocando ingenti danni a persone e cose.

In merito alla situazione del territorio interviene il Marcello Piscitello consigliere comunale di Sarteano Lega Nord Toscana che dice: "Il tema delle esondazioni ci preoccupa ed il ripetersi di nuove continue perturbazioni temiamo che possano portare a criticità assai gravi anche nel territorio della Valdichiana senese. Se le cause delle recenti alluvioni sono imputabili anche (ma in minima parte) ai cambiamenti climatici, è pur vero che le piogge copiose fanno i loro maggiori danni laddove l’opera dell’uomo ha fallito.

Purtroppo è un dato di fatto, che sulle recenti inondazioni in territorio senese il PD abbia fallito. Ancora una volta le amministrazioni catto-comuniste, pur spendendo milioni di euro in bonifiche, sono state incapaci di gestire e di risolvere i problemi nel modo più opportuno e, a distanza di poco tempo, hanno rimesso in ginocchio intere comunità.

Preoccupati che le prossime perturbazioni possano abbattersi nel territorio della Valdichiana Senese, onde evitare alluvioni annunciate, facciamo appello al Presidente dell'Unione dei comuni della Valdichiana, Francesco Landi, e ai sindaci che dell'Unione ne fanno parte, di verificare e controllare se le bonifiche effettuate e già pagate (sono stati spesi milioni di euro dall’ultima, recente alluvione) siano state realmente realizzate ed eseguite a regola d’arte. Si assumano le responsabilità di eventuali inadempienze. Prevenire è meglio che curare” – conclude la nota


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non è un’enoteca e nemmeno una tradizionale galleria artistica, ma un luogo d’incontro piacevole ed informale all’insegna del vino e dell’arte
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Attualità

Attualità