comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 13°27° 
Domani 16°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
sabato 19 settembre 2020
corriere tv
«Grazie alle mie due lauree...» Il tenente colonnello che si autoelogia in diretta idolo del web

Attualità mercoledì 12 agosto 2020 ore 11:21

​Piano anti-Covid per tornare a scuola sicuri

L'amministrazione comunale ha già avviato interventi di adeguamento degli spazi interni: 5 classi “traslocano”



CASTIGLION FIORENTINO — A scuola, prima che suoni la campanella. Con alcune novità che il Covid impone per garantire il rientro in classe in sicurezza

E' il piano varato dall'amministrazione comunale in sinergia con l'Istituto Comprensivo Città di Castiglion Fiorentino che riunisce scuola d’Infanzia, Primaria e Secondaria di primo grado. A luglio la riunione tecnica per garantire la ripresa delle attività nel miglior modo possibile, cercando di limitare al massimo il disagio agli alunni.

C'è stata condivisione e sinergia con il Comune per affrontare e risolvere al meglio le problematiche relative al rientro in sicurezza nelle nostre scuole a settembre” afferma il dirigente scolastico, Maria Silvia Corbelli. Gli interventi principali riguardano 3 dei 10 plessi scolastici del territorio castiglionese

Si tratta della scuola “Dante Alighieri” dove verranno eseguite opere di riqualificazione di alcune aule attraverso le demolizioni di tramezzi e la conseguente riparametrazione interna, la sostituzione e ripristino degli infissi esterni, l’installazione di comando a pedale all’interno di alcuni servizi igienici. Interventi anche alla scuola “A.Valdarnini” a Montecchio con lavori di sostituzione degli infissi per aumentare il livello di sicurezza e migliorare il ricambio d’aria necessario all’interno dei locali e l’installazione di frangisole esterni per il miglioramento bioclimatico delle aule. 

Lavori in corso alla scuola “M. Mencarelli” a Manciano con interventi di manutenzione straordinaria per aumentare il ricircolo dell’aria. Il progetto, finanziato con contributo ministeriale, ammonta a 70mila euro. A questi interventi si aggiungono quelli già realizzati nelle 5 scuole dell’infanzia e alcune opere minori che riguarderanno sia la Primaria di Santa Cristina, sia quella del paese con una redistribuzione degli spazi.

Il vicesindaco Devis Milighetti che ha la delega di Lavori Pubblici spiega: “Dopo aver analizzato e simulato la distribuzione e la collocazione dei banchi, in accordo con il dirigente scolastico abbiamo individuato le priorità per consentire il rispetto delle linee guida. Per questo, si renderà necessario lo spostamento di 5 classi della scuola secondaria di primo grado 'Alighieri' presso lo stabile ex Margaritone recentemente ristrutturato. Tutto questo in aggiunta ai lavori già descritti ci consentirà di ottemperare alle linee guida in vigore garantendo ai bambini lo svolgimento dell’anno scolastico in sicurezza e limitando i disagi sia per le famiglie che per tutto il personale scolastico”. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Elezioni 2020

Elezioni 2020

Attualità