Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:MONTEPULCIANO13°24°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 21 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Allegri furioso a fine partita, la frase urlata uscendo dal campo: «E vogliono giocare nella Juve»

Attualità giovedì 18 maggio 2017 ore 13:42

Sviluppo del centro storico, progetto condiviso

Il Comune, insieme all'imprenditoria privata, crea i presupposti e mette a punto le azioni affinchè ci sia una crescita costante dell'intera comunità



MONTEPULCIANO — Il Comune di Montepulciano non si ferma al presente, guarda anche con molta attenzione al futuro affinché il trend si consolidi ed il quadro positivo diventi una caratteristica strutturale della vita collettiva.

Come dimostra il documento elaborato dal gruppo consiliare di maggioranza, Centro-sinistra per Montepulciano, che è stato oggetto di discussione in occasione di uno speciale Consiglio Comunale, andato in scena al Teatro Poliziano, con la formula “aperta”, consente anche al pubblico di intervenire al dibattito.

L’Ordine del Giorno, che fin dal titolo dedica la propria attenzione alla “Conservazione attiva”, alla promozione e alla valorizzazione socio-culturale ed economica del Centro Storico, delinea un vero e proprio progetto per il futuro che tiene conto sia della necessità di consolidare i risultati finora raggiunti sia di sviluppare in maniera sostenibile tutte le attuali attività, valutando eventualmente anche nuovi fronti.

Sotto la lente d'ingrandimento, la mobilità, l’accessibilità, la sosta e la costante riqualificazione dell’offerta commerciale ed enogastronomica e la rivitalizzazione del centro storico, eventualmente anche attraverso politiche incentivino la residenzialità.

Sullo sfondo sono ben evidenti i motivi che, dal 2009 ad oggi, hanno portato al raddoppio delle presenze turistiche (uno sviluppo quindi vertiginoso) a cui contribuisce con forza l’offerta enogastronomica e che ora è sostenuto da un tessuto sempre più solido di strutture ricettive, ma anche le esigenze della popolazione residente.

“Il Consiglio Comunale aperto dedicato al Centro Storico – commenta il Sindaco Andrea Rossi – aveva un obiettivo ambizioso e cioè spaziare su un panorama generale e complessivo. Possiamo dire che sia grazie al contributo dei Consiglieri sia a quello dei cittadini è stato raggiunto. Solo alcuni interventi hanno tentato di approfondire un solo aspetto, relativo alla gestione di un unico parcheggio, quello del Bersaglio. Ma il Consiglio Comunale e la maggior parte degli interventi sono riusciti ad avere quella indispensabile visione più ampia ed utile”.

Sul documento finale si è registrata la convergenza del Centro-sinistra, che lo ha proposto, e del gruppo Insieme per cambiare, rappresentato dal capogruppo Giorgio Masina, di cui è stato accolto un emendamento. Hanno invece votato contro l’ordine del giorno i consiglieri dei gruppi Movimento 5 Stelle e Daniele Chiezzi per Montepulciano.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Venerdì l'ultimo gradino della competizione nazionale a Firenze. Complimenti e in bocca al lupo dall'assessore Cappelletti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità