Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:20 METEO:MONTEPULCIANO6°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 30 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'audio della telefonata tra il Papa e Becciu: «Santità, la lettera che mi ha inviato è una condanna»

Cultura mercoledì 06 aprile 2016 ore 10:51

Coro e orchestra per i Licei Poliziani

Un’orchestra composta da 40 elementi, un coro di 80 studenti e un inno rigorosamente in latino, sono queste le ultime novità dei Licei Poliziani



MONTEPULCIANO — L’idea di un inno in latino con un coro di 80 studenti e un’orchestra con 40 elementi: 8 violini, 4 violoncelli, tastiera, basso, batteria, 3 trombe, 6 clarinetti, 5 sax alti, 3 tenori, 1 clarinetto basso, 1 corno francese, 1 trombone,3 flauti , è nata durante una delle lezioni del progetto per la valorizzazione della cultura musicale curata dai professori Andrea Giambetti e Raffaele Giannetti insieme al dirigente scolastico Marco Mosconi ed il Maestro Luciano Garosi.

Il gruppo è composto da molti studenti che seguono le lezioni presso gli istituti musicali della Valdichiana: Montepulciano, Torrita, Sinalunga/Bettolle, Chianciano e Chiusi e debutterà, in prima assoluta, domenica 10 aprile alle 16 in occasione dell’apertura dell’evento ‘Pendolo di Foucault’ a Montepulciano presso il Tempio di S.Biagio,

I ragazzi eseguiranno l’Inno nazionale dei Licei composto dal Maestro Luciano Garosi sull’ode oraziana “Tu ne quaesieris” e l’Inno dei Licei poliziani “Laurus nostra culta viret”, testo di Raffaele Giannetti e musica di Luciano Garosi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un sito fake con offerte super convenienti del combustibile ha indotto in inganno una donna di Radicofani. I carabinieri hanno denunciato 2 persone
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità