Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:MONTEPULCIANO11°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 15 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Sport martedì 16 marzo 2021 ore 09:00

"Arco nudo", Bibiani è il più forte d'Italia

La città poliziana festeggia il bel risultato dell'arciere. Il sindaco: "Si è imposto su due grandi favoriti. Complimenti"



MONTEPULCIANO — Fabio Bibiani è campione italiano nella specialità “arco nudo”. Ne dà notizia il sindaco di Montepulciano Michele Angiolini. La città festeggia l'arciere portacolori dell’associazione "Arcieri del Parce", di cui è anche dirigente e allenatore. 

"A Rimini, nei Campionati Italiani indoor che si sono conclusi domenica, il nostro concittadino ha conquistato il titolo assoluto nella specialità “arco nudo”, imponendosi, in un emozionantissimo finale, sui due grandi favoriti della vigilia - racconta il sindaco - Bibiani ha gareggiato giovedì scorso e la notizia è dunque presto rimbalzata dalla riviera romagnola fino a Montepulciano. Nella stessa kermesse tricolore, Fabio ha conquistato il bronzo nella categoria Senior (fino a 50 anni), piazzamento che lo ha qualificato per il round finale che ha assegnato, appunto, il titolo assoluto. Lo scorso anno l’arciere del Parce, negli stessi campionati, era salito sul secondo gradino del podio, sia nell’assoluta sia nella Senior; a Rimini è giunto terzo nel ranking nazionale ma poi, grazie ad un’eccezionale progressione, è riuscito ad avere ragione degli avversari, compreso – nello scontro finale per l’oro – il piemonteseFerruccio Berti, due volte primatista mondiale".

Ma Bibiani non è nuovo alle soddisfazioni. Già nel 2011 aveva conquistato un titolo tricolore Senior (non assoluto); nel frattempo erano arrivati altri quattro argenti, di cui uno assoluto, per cui fu premiato dal consiglio comunale nel 2019. 

"Un nuovo alloro, a distanza di 10 anni, vuol dire che, a dispetto del tempo che passa il nostro atleta è ancora migliorato - continua il sindaco - Insieme alla grande soddisfazione per il titolo, tornano alla memoria le origini di questa associazione che ha portato la passione per il tiro con l’arco nel nostro comune. Fu proprio Fabio Bibiani, che oggi sta per compiere 47 anni ed è residente a Sant’Albino, a chiedere, tra il ’97 ed il ’98, di poter utilizzare il campo sportivo della frazione termale per praticare il suo sport preferito. Da lì si innescò il meccanismo che portò, il 20 aprile 1998, a fondare l’associazione e ad accogliere sempre nuovi proseliti". 

Che gli Arcieri del Parce – sezione della Polisportiva di S. Albino – costituiscano una realtà importante a livello sportivo e sociale lo dimostrano i risultati: ai tricolori di Rimini era presente anche un’altra tesserata,  Sara Simona Terragni, che ha ottenuto il 13° posto nella Senior femminile. Ma due settimane fa, a Marina di Carrara, nei campionati regionali, la Terragni ha conquistato l’argento, sia nell’assoluta che nell’individuale, mentre un altro portacolori dell’associazione, Alessandro Briganti, si è classificato 14° nella cat. Master". 

L’amministrazione comunale di Montepulciano si complimenta con Fabio Bibiani e con gli Arcieri del Parce: la speranza è che tutti i risultati sportivi raggiunti da atleti e associazioni di Montepulciano si possano festeggiare in una grande occasione che segni l’uscita dall’emergenza e consacri anche la designazione del territorio della Valdichiana Senese come "Comunitò Europea dello Sport 2021".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La situazione della vallata è sostanzialmente stabile, con il versante aretino in lieve crescita di casi e quello senese in diminuzione
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità