Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:MONTEPULCIANO14°26°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Draghi: «Un governo che cerca di non far danni è già molto, ma non basta». Applausi dalla platea

Attualità venerdì 26 marzo 2021 ore 12:08

"Rai Parlamento" racconta la Misericordia

Riprese e interviste all'esterno e all'interno della Chiesa della Pieve. Il Governatore: "Grazie al supporto dei volontari"



MONTE SAN SAVINO — La Misericordia di Monte San Savino e Civitella in Val di Chiana di nuovo protagonista in tv. Questa volta sono state le telecamere di Rai Parlamento ad essere impegnate nella registrazione della storia della confraternita dei due comuni della Valdichiana per una puntata che andrà in onda prossimamente negli studi di Roma, alla presenza del Governatore della Misericordia di Monte Monte San Savino e Civitella in Val di Chiana Luciano Falchi ed altri confratelli.

Le telecamere hanno effettuato riprese in esterno e all'interno della Chiesa della Pieve, unite ad alcune interviste agli operatori della locale Misericordia.

"Per noi è un grande onore raccontare a Rai Parlamento la storia della nostra Misericordia – sottolinea il Governatore Luciano Falchi – Una spontanea aggregazione di cittadini che da tanto tempo, come tutte le altre nostre confraternite nazionali, sentono la necessità di svolgere, per dovere sociale e religioso, quelle attività di assistenza e di intervento a favore dei bisognosi e sofferenti. Oggi nel nostro territorio portiamo avanti tante attività, dal trasporto sanitario alla protezione civile, al servizio socale fino alla formazione, grazie anche ai tanti volontari che trovano nella nostra associazione un interesse per dare un senso alla loro vita".

Claudio Zeni

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Raggiravano i malcapitati rifilandogli prodotti scadenti e svuotando loro il portafogli. Beccati e denunciati dai Carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità