Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:MONTEPULCIANO19°34°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 05 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, il punto del distacco ripreso da vicinissimo

Sport sabato 28 febbraio 2015 ore 14:53

Inizio impegnativo per i canottieri D'Aloja

I ragazzi chiusini, scesi in acqua per la Regata Nazionale di Fondo Navicelli Rowing Maraton, hanno conquistato la prima medaglia nazionale del 2015



CHIUSI — La prima medaglia è stata conquistata nel doppio allieve C con Gnassi Anita, buone le prestazioni anche degli altri ragazzi presenti Fanfano Niccolò, Gabriele Venturini, Marco Venturini, Gnassi Leonardo, Elena Socciarelli, Alex Coradini ed Eodardo Raimondi che pur non arrivando a conquistare nessuna medaglia si sono comportate bene nelle rispettive regate di categoria.

Inoltre, presso la Sala Coni di Livorno si sono svolte le premiazioni della federazione Toscana Canottaggio per l'anno 2014 e nuovamente con grande soddisfazione i ragazzi erano presenti con la Leonardo Gnassi, Elena Socciarelli, Gabriele Stefanini e l'allenatore Riccardo Alfatti tutti premiati per la loro partecipazione nella squadra regionale 2014. Soddisfazione per la premiazione da parte di tutta la società ed ancor più per il fatto che l'allenatore Alfatti Riccardo dopo l'esperienza 2014 della rappresentativa regionale, questo anno coadiuverà ufficialmente il tecnico regionale Antonini nelle selezione e regate che affronterà la Selezione Ragionale.

“Questi risultati sono la conseguenza della serenità che in questi ultimi anni ci ha permesso di ben lavorare nella nostra società, con ragazzi fantastici disponibili a praticare uno sport che spesso impone sacrifici ed allenamenti stancanti - dichiara il tecnico Alfatti Riccardo - Personalmente devo ringraziare tutti i ragazzi che in questi anni ho avuto la fortuna di allenare, l'allenatrice Dini Nila che coadiuva negli allenamenti e nelle trasferte in tutta Italia e i genitori che spesso ci accompagnano alle regate.

“Il gruppo – prosegue il tecnico - sta lavorando bene e questo da i suoi frutti al di la di tante chiacchiere esterne alla nostra società fatte negli ultimi tempi, l'impegno con la Federazione Toscana che avrò nel 2015 lo prendo come un esperienza per crescere e devo ringraziare nuovamente i miei atleti ed ex atleti per questo che seguendomi e sopportandomi hanno consentito di mettere in luce nuovamente il canottaggio chiusino e la bontà della nostra Società, tra l'altro scelta anche da un atleta estero che partciperà alle qualificazioni per le prossime olimpiadi come sede di allenamento da Giugno sino Novembre”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A bordo di una vettura coinvolta ci sarebbe stato anche un bambino. Il sinistro al chilometro 408. Feriti soccorsi dal 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità