Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:05 METEO:MONTEPULCIANO12°22°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Cultura martedì 26 maggio 2015 ore 15:34

Inge Schönthal Feltrinelli cittadina onoraria

Il riconoscimento a Inge rappresenta non solo un riconoscimento ad una delle figure femminili della cultura ma anche suo rapporto con al città



CORTONA — “Il conferimento della cittadinanza onoraria ad Inge Feltrinelli rappresenta non solo un riconoscimento ad una delle figure femminili della cultura, dell’editoria e dell’imprenditoria più influenti d’Italia e d’Europa, ma anche il sigillo ad una amicizia vera e profonda con la città di Cortona da più di 30 anni” – è il commento del sindaco Basanieri

La cerimonia ufficiale si svolgerà Sabato 1 Agosto, quando nello stesso periodo si svolegrà la quarta edizione del Cortona Mix Festival, in programma appunto dal 25 Luglio al 2 Agosto.

Il rapporto tra Cortona Inge Feltrinelli e la casa editrice da Lei guidata affonda le radici in oltre 30 anni di storia. Fin dai primi anni ottanta, infatti, la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, ha fatto di Cortona la sua unica sede staccata, il cuore resta a Milano.

“La nostra Biblioteca - prosegue il Sindaco Francesca Basanieri - proprio per volontà di Inge Feltrinelli, possiede l’unica collezione al mondo di tutti i testi pubblicati dalla casa editrice Feltrinelli. Nella nostra città, a partire dagli anni ottanta, si sono svolti per molti anni i famosi “Colloqui Internazionali” della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli che hanno portato a Cortona grandi nomi della cultura, della politica, dell’economia e del pensiero internazionale (Francois Mitterand, Amartya Sen, Alexander Dubček, Alain Tourain, Antonio Cassese, etc)”.

Negli anni duemila il rapporto con Feltrinelli non si è mai interrotto, anzi si è cementato con il conferimento alla stessa Inge nel 2008 del Premio Cortonantiquaria e proprio in quella edizione della mostra la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli realizzò una mostra unica facendo uscire dal proprio archivio libri rarissimi esposti per la prima volta. Una mostra che registrò un successo straordinario di pubblico e di critica.

“La nostra città - dichiara ancora il Sindaco Basanieri - ha anche avuto l’onore di ospitare in anteprima assoluta la bella mostra fotografica della stessa Inge, affermata fotografa. Per Cortona Inge Feltrinelli è sempre stata una seconda casa, amata, narrata, sognata e vissuta con i suoi libri e la sua casa editrice”.

“Posso dire - dichiara Inge Feltrinelli - che il mio rapporto con Cortona è antico, dai colloqui internazionali della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, ai corsi di formazione dei librai, all'inaugurazione dell' archivio di tutti i libri pubblicati dalla Casa editrice fino all'ultima avventura insieme, il Cortona Mix Festival. Per questo sono orgogliosa e felice di ricevere la cittadinanza onoraria di questa città splendida, culturalmente viva e vivace, sempre pronta a nuove sfide.”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una troupe ha realizzato servizi sul Carnevale, le opere dei Della Robbia e la battaglia di Scannagallo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Toscani in TV

Attualità

Sport

Attualità