Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:40 METEO:MONTEPULCIANO12°28°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ucraina, ergastolo per il primo soldato russo a processo: la lettura della sentenza

Attualità sabato 28 marzo 2015 ore 09:25

Il pallone con il bracciale ha la sua costituzione

E’ stata scritta nei giorni scorsi una pagina importante. L’atto, è nato dalla volontà di avere delle coordinate sintetiche per il futuro del gioco



MONTE SAN SAVINO — Approvata la costituzione dell’Associazione Nazionale del Gioco del Pallone col Bracciale. L’atto detta le principali coordinare in modo sistematico e programmatico delle varie iniziative per far sì che l’antico gioco possa continuare a vivere attraverso l’organizzazione dei campionati, l’attività giovanile, il recupero e la conservazione delle memorie storiche.

L’assemblea è stata diretta dal vicepresidente della Federazione Italiana Pallapugno, Stefano Dho, dal responsabile delle discipline affini Fipap, Arturo Voglino e dal segretario federale Romano Sirotto. Erano presenti il sindaco di Monte San Savino, Margherita Scarpellini, che ha evidenziato l’aspetto storico-culturale e la componente turistica del gioco, l’assessore allo sport di Treia, David Buschittari ed il delegato Coni di Arezzo, Giorgio Cerbai.

Al termine sono stati eletti quali componenti del consiglio direttivo provvisorio, in carica fino alla fine del 2016: Leone Cungi (Monte San Savino) e Paolo Malacarne (Torrita di Siena), per la Toscana; Gianluca Disante (Mondolfo) e un rappresentante di Treia, per le Marche; Silvano Montanari (Faenza), per l’Emilia Romagna; Luigi Materozzi (Vignale Monferrato) per il Piemonte e Liguria. A questi si aggiungeranno due delegati della Fipap ed un rappresentante dell’Associazione delle Città del Pallone col Bracciale. Sono stati nominati revisori Fabio Frattini di Mondolfo e Luciano Falchi di Monte San Savino, mentre il faentino Angelo Emiliani fungerà da addetto stampa.

Di buon auspicio è stato il commento del vicepresidente Fipap, Stefano Dho, a chiusura dei lavori: "Questo è solo il punto di partenza che faremo fruttare al meglio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella mappa sull'andamento della pandemia emersa nelle ultime 24 ore i numeri assoluti sono bassi ma il virus percorre tutti i territori e le vallate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità