Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:31 METEO:MONTEPULCIANO5°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
lunedì 29 novembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La lezione di Burioni: «Variante Omicron? Dobbiamo da un lato stare attenti e dall'altra vaccinarci»

Cronaca martedì 23 novembre 2021 ore 11:45

Vandali al cimitero di San Marco in Villa

Danneggiate tombe e loculi. Il presidente di Cortona Sviluppo ha presentato denuncia ai Carabinieri



CORTONA — Un gesto tanto incivile quanto ignobile. Vandali si introducono nel cimitero di San Marco in Villa e danneggiano tombe e loculi.

Il raid è avvenuto, con molta probabilità, nella notte tra domenica e lunedì. Presi di mira i corredi marmorei di die tombe a terra e alcuni loculi.

Fabio Procacci, presidente della società che gestisce i cimiteri "Cortona Sviluppo", ha presentato denuncia ai Carabinieri. 

"Delinquenti senza cuore" - così il sindaco ha definito i vandali. Meoni si è anche rivolto ai cittadini chiedendo di contribuire a fornire tutte le informazioni in grado di individuare i responsabili.
"Colpire un luogo sacro è un gesto inqualificabile, è stata violata la casa dei nostri cari" - ha dichiarato Luciano Meoni.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inaugurato il cartellone di eventi che accompagnerà tutto il periodo delle festività. Oggi la prima performance con gli artisti del circo bianco
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità