Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:20 METEO:MONTEPULCIANO6°  QuiNews.net
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 30 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'audio della telefonata tra il Papa e Becciu: «Santità, la lettera che mi ha inviato è una condanna»

Cronaca venerdì 07 ottobre 2022 ore 19:00

Carabinieri nel cantiere chiudono una ditta

Attività sospesa e 8.400 euro di sanzioni ad un'impresa edile alla quale sono state rilevate delle violazioni alla sicurezza, anche ambientale



CORTONA — Nell’ambito della campagna di controlli sui cantieri edili, pubblici e privati, promossa dal comando provinciale dei carabinieri di Arezzo, ieri, i militari della compagnia di Cortona e della stazione forestale, in collaborazione con il personale del Nucleo Ispettorato Lavoro di Arezzo e i dipendenti dell’Ispettorato Tutela del Lavoro di Arezzo, al termine di un controllo all’interno di un cantiere edile in Val di Chiana, hanno accertato la violazione della normativa a tutela dell’ambiente e della sicurezza sui luoghi di lavoro.

In particolare, spiegano dall'Arma "a carico degli amministratori delle società operanti sono stati accertati i reati contravvenzionali del deposito di rifiuti speciali in modo non controllato per avere sparso rifiuti per tutta l’area di cantiere costituita da una vecchia lottizzazione, lo scarico domestico abusivo e la mancata predisposizione del cartello di cantiere".

Nei confronti d’amministratore di una delle due ditte i militari hanno accertato la "mancata valutazione dei rischi, in violazione delle norme che tutelano la sicurezza sui luoghi di lavoro". 

In seguito a quanto rilevato alla stessa società è stata sospesa l'attività imprenditoriale e sono state elevate sanzioni amministrative per un totale di 8.400 euro.

Sono tutt’ora in corso accertamenti relativi a violazioni in materia edilizia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un sito fake con offerte super convenienti del combustibile ha indotto in inganno una donna di Radicofani. I carabinieri hanno denunciato 2 persone
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità