comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
MONTEPULCIANO
Oggi 15°27° 
Domani 15°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdichiana, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdichiana
mercoledì 15 luglio 2020
corriere tv
Antonio Razzi ‘imita' il Gladiatore Russell Crowe (con una pentola in testa)

Sport venerdì 31 luglio 2015 ore 12:32

Coppa Bologna ai nastri di partenza

La corsa ciclistica su strada, nata nell’ormai lontano 1929, prenderà il via dal velodromo Andy Franci di Montallese, Domenica 2 Agosto



CHIUSI — Il torneo è nato dalla memoria storica e membro dell’organizzazione Leonetto Tistarelli e del Presidente della Coppa Bologna. La partenza che avverrà dal velodromo Andy Franci di Montallese, è prevista intorno alle ore 13.00 di Domenica 2 Agosto.

Come ogni anno caratteristica peculiare della corsa sia l’elevato tasso tecnico dei partecipanti, previsti in 150 circa alla partenza, sia la bellezza del tracciato che spaziando per circa 140 km percorrerà alcuni dei tratti più belli sia del territorio di Chiusi, passando ad esempio alle sponde del chiaro chiusino, sia in altri, altrettanto affascinanti, tratti di territorio senese.

Il percorso toccherà alcune delle zone più belle e panoramiche della campagna toscana nonché il lago ed il centro storico della Città di Chiusi. Durante tutta la manifestazione gli uomini della polizia e tanti altri volontari garantiranno le migliori condizioni per il corretto e sicuro svolgimento della gara. L’arrivo è previsto intorno alle ore 17.00 quando tagliato il nastro sarà noto a tutti il 46° campione nell’albo d’oro della Coppa Bologna.

“Per la nostra città – dichiara il sindaco del Comune di Chiusi Juri Bettollini – la Coppa Bologna rappresenta ormai una grande tradizione del nostro territorio. Dalla nostre strade sono sorti grandi campioni che hanno fatto la storia del ciclismo e il mio augurio e che questa bella manifestazione possa proseguire negli anni con lo stesso entusiasmo e slancio dei primi anni. Quella di domenica 2 Agosto sarà sicuramente una bella gara perché le squadre iscritte sono veramente di alto livello e tutte con ragazzi dal grande talento e in grado di ambire alla vittoria. Non posso quindi che augurare un grande in bocca al lupo a tutti i partecipanti e che possa vincere ovviamente il migliore.”

“Siamo molto soddisfatti - dichiara Leonetto Tistarelli – della 46° edizione della Coppa Bologna. Un ringraziamento non può che andare all’organizzazione e a tutti i nostri sponsor che ci sono rimasti sempre fedeli nel tempo, in particolare Banca Valdichiana, che hanno permesso di proseguire quella che ormai è una tradizione e un vanto per la nostra città.”



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità